Altro che calcio, Immobile realizza il suo sogno: “Ho aperto un ristorante, adoro la cucina”

Altro che calcio, Immobile realizza il suo sogno: “Ho aperto un ristorante, adoro la cucina”

Il suo sogno è finalmente realtà

 

ROMA – Diventare un calciatore professionista o aprire un ristorante tutto mio? Da bambino erano questi i sogni di Ciro Immobile, e adesso li ha realizzati tutti e due. Insieme al socio e amico Nicola Lentini, l’attaccante biancoceleste ha aperto un ristorante, come ha spiegato attraverso un video pubblicato sul proprio profilo Facebook: “Come tutti i calciatori sono legato tanto anche alla cucina, mi piace tanto. E insieme a Nicola, che ho conosciuto ai tempi del Torino, abbiamo deciso di aprire questo bel ristorante“. La parola passa proprio a Lentini: “Le mie passioni sono state sempre la cucina e la ristorazione e, avendo avuto la fortuna e il piacere di servire Ciro nei suoi anni a Torino, siamo diventati prima amici e poi soci. Siamo qui oggi per inaugurare il primo ristorante insieme a Milano, in via Tivoli. Abbiamo tanta voglia di fare e di lavorare, siamo due persone umili e ci siamo trovati subito in sintonia“. Adesso però testa a sabato: “Oggi siamo tornati agli ordini del mister per preparare al meglio la sfida di sabato“. Una sfida con il suo passato, contro quel Pescara che l’ha consacrato al grande calcio. Intanto scoppia il caso Di Canio >>> CONTINUA A LEGGERE

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy