ESCLUSIVA Radio Incontro – Polverino(Liechtenstein): “Muller ci ha offeso, stasera tifo Italia. Lazio da Europa”

ESCLUSIVA Radio Incontro – Polverino(Liechtenstein): “Muller ci ha offeso, stasera tifo Italia. Lazio da Europa”

Ultima ora

ROMA – Michele Polverino, giocatore del Liechtenstein, è intervenuto a Radio Incontro Olympia: “Ho smesso con il calcio professionistico, adesso mi sto godendo un po’ le vacanze. Contro l’Italia sabato ho giocato la mia ultima partita. Le parole di Muller? Per me è stata una dichiarazione sbagliata e offensiva, ha mancato di rispetto alle Nazionali inferiori. Noi sogniamo di giocare contro giocatori importanti, e sentire certe parole da un campione del genere fa male. L’Italia e la Spagna secondo me vinceranno tutte le partite, sarà decisivo la scontro diretto. Mi auguro che vincano gli azzurri. L’Italia non deve pensare alla differenza reti, ma deve battere la Spagna. Partite inutili contro di noi? Noi sappiamo quanto valiamo e sappiamo che non possiamo confrontarci con le grandi squadre, ma diamo sempre il massimo. A volte riusciamo a fare bene, siamo riusciti a segnare anche due gol al Portogallo. Non sono partite inutili, per noi sono molto importanti, lo stadio era strapieno contro l’Italia. Quelli della Fifa però la pensano come Muller, e tra un po’ le cose cambieranno. Verranno organizzati gironi tra le piccole nazionali. Nel Liechtenstein si segue la Bundesliga, poco il campionato italiano. Io però seguo la Serie A, la Lazio sta facendo bene e potrà arrivare tra le prime sei, vediamo se sarà Europa League o Champions League. Lo scudetto lo vincerà la Juventus. Per chi tifo stasera? Ovviamente Italia”. Nel frattempo Peruzzi ha parlato di Inzaghi e di Keita >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy