Le voci, Crespo: “Eriksson riusciva a risolvere i problemi del gruppo”

Le voci, Crespo: “Eriksson riusciva a risolvere i problemi del gruppo”

Intervistato da La Nacion

 

ROMA – L’ex laziale Hernan Crespo, intervistato da ‘La Nacion’, ha elogiato le qualità di Bielsa, Ancelotti, Mourinho, Eriksson e Passarella, i 5 tecnici più importanti nella propria carriera: “Di Marcelo Bielsa ammiro come riesce a migliorare individualmente ogni suo giocatore, è un perfezionista della posizione, cura ogni minimo dettaglio. Mi piace anche la condotta umana di Ancelotti e la metodologia di lavoro di Mourinho. Il portoghese, poi, ha la capacità di raggiungere l’empatia con ogni suo giocatore e con tutto l’ambiente dove lavora. Stimo molto anche Eriksson perché riesce sempre a trovare nel gruppo la soluzione di tutti i problemi, facendo capire alla squadra quando intervenire e come. Infine penso a Daniel Passarella, che mi ha fatto conoscere un sacco di cose utili per ottenere il successo che ho ottenuto”. Ecco le parole di Milinkovic >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy