LE VOCI – Oddo: “Sarebbe un sogno allenare la Lazio”

LE VOCI – Oddo: “Sarebbe un sogno allenare la Lazio”

“Per me è difficile giudicare, soprattutto non conoscendo la situazione interna alla squadra. La squadra ha un enorme potenziale, ma forse questo non è valorizzato al massimo”

oddo

ROMA – Intervenuto a ‘I Laziali Sono Qua’ 88.100FM, l’ex calciatore laziale Massimo Oddo, attuale allenatore del Pescara, rivela il suo sogno: “La Lazio è una squadra importante e blasonata e chiunque vorrebbe allenarla, non solo un suo ex giocatore e capitano come me. Ovviamente io ho giocato a Roma, ci ho vissuto e conosco bene l’ambiente biancoceleste. Sarebbe bellissimo”. Dall’esterno è tosta spiegare cosa sta succedendo: “Per me è difficile giudicare, soprattutto non conoscendo la situazione interna alla squadra. La Lazio ha un enorme potenziale, ma forse questo non è valorizzato al massimo. Ieri ho visto una bella Lazio, una squadra che potrebbe fare tanto. Il calcio è strano, in poco tempo ci si può buttare giù oppure risalire repentinamente, non c’è mai nulla di scontato. Bisogna sempre ambire a qualcosa di importante”. Su due giovani prospetti biancocelesti: “Cataldi mi piace molto, innanzitutto perché è un giovane ed io adoro lavorare con i giovani. E’ un giocatore molto intelligente, capace di poter giocare in ruoli diversi, ha sicuramente un grande futuro davanti. Milinkovic-Savic non lo conoscevo e tuttora non lo conosco ancora bene, ma noto in lui discreta tecnica e ottimo adattamento nello svolgere più ruoli a centrocampo. Ovviamente anche lui ha un enorme potenziale”. Oddo infine difende Stefano Pioli: “E’ un ottimo allenatore e lo ha dimostrato soprattutto lo scorso anno. Sono convinto che i momenti difficili della Lazio derivino in primo luogo da quel maledetto preliminare di Champions, che ha creato problemi di preparazione, fisici e mentali. Credo che la società debba continuare con lui anche il prossimo anno per dare continuità al progetto”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy