Lopez: “In Italia non ci sono calciatori come Biglia”

Lopez: “In Italia non ci sono calciatori come Biglia”

ROMA – Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lazio Style Radio: “Non ci sono in Italia calciatori come Biglia. In rosa, però, la squadra biancoceleste ha tante valide alternative all’argentino. Il centrocampo della Prima Squadra della Capitale è di qualità: il giovane Murgia è un’ottima risorsa, ad esempio, per mister Inzaghi. Il tecnico piacentino spesso e volentieri ha utilizzato anche Parolo in cabina di regia. Il centrocampista di Gallarate però è molto bravo negli inserimenti e, se venisse impiegato a ridosso della difesa, non sarebbe valorizzata questa sua caratteristica. Al giorno d’oggi molte società cercano di individuare delle soluzioni per trovare un regista, ma non si trovano molte pedine in grado di svolgere quest’ultimo ruolo. Per questo, bisognerebbe coltivare giovani mediani sin dai tempi del settore giovanile. Il prossimo anno alla Lazio servirà una rosa pronta, collaudata ed in grado di competere sui tre fronti. Ci saranno tanti impegni e serviranno, quindi, i calciatori giusti. Delle alternative ci sono già e Simone Inzaghi ha sempre dimostrato di dare la giusta collocazione ad ogni suo singolo giocatore. Felipe Anderson è cresciuto molto tatticamente, ma il merito della sua maturazione è tutto del tecnico piacentino. Il brasiliano mi ha sorpreso: in questa stagione ha messo in mostra qualità che non aveva mai palesato negli anni precedenti. Felipe Anderson si è reso utile anche in fase d’interdizione, prima il numero dieci pensava solo a saltare l’uomo ed a cercare la via del gol. A me Cataldi è sempre piaciuto, è uno dei pochi calciatori in grado di fare il regista. Anche la Nazionale italiana lo tiene in considerazione; il centrocampista italiano non è assolutamente da sottovalutare”. Intanto Colombatto, possibile erede di Biglia, ha parlato del centrocampista della Lazio: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy