As, offerta della Lazio superiore, ma Caio vuole il Siviglia

As, offerta della Lazio superiore, ma Caio vuole il Siviglia

Il quotidiano iberico rivela che il club andaluso offre solo 7,5 milioni, forte della volontà del difensore

ROMA – Era il difensore numero uno indicato da Bielsa, la trattativa col San Paolo dura ormai da mesi. Tanto che la Lazio sembra aver mollato la presa per Rodrigo Caio ed essersi buttata su Bastos del Rostov. Il motivo? L’intromissione del Siviglia, che si è fatto sotto con un’offerta di 7,5 milioni per il 70% del giocatore, all’inizio della scorsa settimana. Una proposta, quella avanzata dal club andaluso, che non ha ricevuto risposte, stando a quanto scrive UOL Esporte. La sorpresa stamattina arriva dalle colonne del quotidiano iberico As, secondo il quale la Lazio, dal canto suo, offrirebbe al San Paolo una cifra più elevata: 12 milioni di euro per il 100% dei diritti economici. Tuttavia Rodrigo Caio troverebbe però più affascinante l’idea di trasferirsi in Andalusia: la presenza di Sampaoli e di alcuni ex compagni come Ganso rendono la meta spagnola più attraente, agli occhi del centrale: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy