Lazio, per Baselli servono 20 milioni

Lazio, per Baselli servono 20 milioni

Lotito ne parla con l’agente Riso, ma il Toro fa muro e lo considera incedibile. Però a quel prezzo potrebbe trattare l’addio

ROMA – A gennaio era vicino alla Roma, adesso è entrato nel mirino della Lazio. Il calciomercato si è acceso con largo anticipo sul granata più in voga della squadra di Sinisa Mihajlovic, dopo Belotti naturalmente. Si tratta di Daniele Baselli, che è in trattativa col Toro per il rinnovo del contratto in scadenza nel 2019, intanto però continua a ricevere lusinghe dai migliori club della serie A e non solo, visto il sondaggio nei giorni scorsi dell’Atletico Madrid. Oggi, è la società di Claudio Lotito a caccia del sostituto di Biglia ad essersi fatta avanti con forza per arrivare alla mezzala del Toro, reduce dalla sua miglior stagione della carriera impreziosita dal record personale di gol, 6.

DOPO BIGLIA

Per il direttore sportivo del club romano Igli Tare, Baselli è la prima scelta in caso di partenza dell’argentino braccato dal Milan, ma non sarà facile convincere il patron granata Urbano Cairo, nè il tecnico serbo che sull’ex dell’Atalanta vuole costruire il centrocampo del futuro. Baselli infatti rientra nel gruppo degli incedibili, ma chissà che un’offerta monstre, superiore ai 20 milioni di euro – scrive laStampa –  non possa far cambiare idea ai vertici granata. E, si sa, nel mercato non esistono certezze tanto meno quando si parla di Toro: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy