Clasie e Vilhena, coppia di tulipani

Clasie e Vilhena, coppia di tulipani

I due centrocampisti olandesi sono visti come le due alternative principali a Klaassen e de Roon per il centrocampo della prossima stagione

di Lorenzo Ottaviani

ROMA – La Lazio, una volta concluse alcune operazioni in uscita che stanno tenendo banco in questi giorni – le situazioni Biglia e Keita su tutte – inizierà a scandagliare il mercato italiano ed estero alla ricerca di quelle pedine che dovrebbero consentirle di rafforzare il proprio organico in vista di una stagione che sarà piena di impegni, insidie e (si spera) soddisfazioni. I biancocelesti di mister Inzaghi hanno bisogno di almeno due pedine a centrocampo, giocatori che possano abbinare qualità e quantità e possibilmente che siano in grado di dare geometria e razionalità alla manovra capitolina. Tra i vari nomi usciti in quest’ottica, quelli su cui la Lazio sembrerebbe più determinata a puntare sono Davy Klaassen e Marten de Roon, ma non sono gli unici olandesi che potrebbero ampliare la colonia orange della compagine biancoceleste. Infatti si parla anche di Jordy Clasie e Tonny Vilhena.

clasie1

JORDY CLASIE

Nato a Haarlem nel 1991, il nome del mediano olandese non è nuovo dalle parti di Formello. Infatti era stato già cercato dalla società capitolina due estati fa,prima di approdare in Premier League al Southampton, perché le sue caratteristiche piacciono molto al ds biancoceleste Igli Tare. Ebbene, adesso Jordy Clasie è tornato prepotentemente in orbita Lazio, che vede in lui un ottimo profilo in grado di sostituire il partente Lucas Biglia e occupare adeguatamente il ruolo di centrale di centrocampo nel 3-5-2 ideato da mister Inzaghi per la prossima annata. Il ‘Xavi Olandese’, come veniva chiamato in patria, è dotato di una buonissima visione di gioco che gli permette di agire da vero e proprio playmaker con ottimi risultati, ma sa dire la sua anche in fase di interdizione, dati il temperamento e l’aggressività che lo contraddistinguono. L’ultima stagione non è stata esaltante, come la sua esperienza in Inghilterra in generale, e il centrocampista potrebbe pensare di cambiare aria per abbracciare un progetto giovane e ambizioso come quello biancoceleste. Secondo i dati Transfermarkt, servirebbero una decina di milioni per portarlo nella Capitale e la Lazio, con gli introiti dell’imminente cessione del suo capitano, potrebbe non avere particolari problemi nel versare questa cifra.

vilhena1

TONNY VILHENA

Passando ad un profilo più giovane e di prospettiva, parliamo del campione d’olanda in carica con la maglia del Feyenoord Tonny Vilhena. Il centrocampista classe ’95 occupa prevalentemente la posizione di centrale nella zona nevralgica del campo, ma rispetto a Clasie ha attitudini più offensive, infatti in carriera ha ricoperto anche il ruolo di trequartista, centrocampista laterale e addirittura ala sinistra. Tra i protagonisti del trionfo in patria del suo club, il giocatore di origini angolane ha qualità fisiche e atletiche importanti, alle quali abbina anche una buona tecnica e discrete abilità difensive. Insomma, parliamo di un vero e proprio ‘tuttofare’ che potrebbe ricoprire diversi ruoli all’interno dello scacchiere  biancoceleste, offrendo così numerose soluzioni alternative dal punto di vista tattico. Per acquistarlo probabilmente potrebbero bastare anche meno di 10 milioni di euro, come ci dice Transfermarkt, il che lo renderebbe ancor più appetibile per la società biancoceleste. Sempre a centrocampo, la Lazio sta pensando ad un colpo a effetto: CONTINUA A LEGGERE

13

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy