LAZIO-ATALANTA – Possibile spostamento anche del maxi-schermo a Tor Di Quinto?

LAZIO-ATALANTA – Possibile spostamento anche del maxi-schermo a Tor Di Quinto?

Al momento entusiasmo e contestazioni in standby all’Olimpico. Due anni fa quarantacinquemila “indignati” a urlare a Lotito “Libera la Lazio”, oggi pochi intimi ad interrogarsi qual è la vera Lazio

derby

ROMA – Da qui alla fine saranno dodici finali per riprendersi il dodicesimo uomo in campo. Quella Curva Nord, pronta a protestare al vecchio Tor Di Quinto il 13 marzo (ma sono molto probabili spostamenti per l’Europa League) a Lazio-Atalanta. Al momento entusiasmo e contestazioni in standby all’Olimpico. Due anni fa quarantacinquemila “indignati” a urlare a Lotito “Libera la Lazio”, oggi pochi intimi ad interrogarsi qual è la vera Lazio. Quella bella, spietata ed imbattuta in Europa, oppure quella apatica e sterile del campionato? Una doppia faccia inspiegabile, a tratti, fra mal di pancia big e permalosità che magari finalmente si tramuteranno in rabbia da punti sul campo e in classifica.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy