PRESENTE E PASSATO IN PORTA – Marchetti sfida Muslera per la prima volta

PRESENTE E PASSATO IN PORTA – Marchetti sfida Muslera per la prima volta

Quando l’uruguagio si presentò alla Lazio aveva 21 anni, oggi ne ha 29. Come passa il tempo. Nando è cresciuto, maturato e ha vinto. Impossibile dimenticare gli anni in biancoceleste. Nel 2011 il cambio

bozzo,durataRINNOVI - Marchetti e la Lazio: c'è 'quasi' la firma. Dicembre il mese dell'ufficialità

ROMA – Porte scorrevoli, porte faccia a faccia domani sera. Si sono dati il cambio nel 2011: esce Muslera, entra Marchetti. Come ricorda il Corriere dello Sport, domani due numeri uno di fronte, che si incroceranno a Istanbul per la prima volta. Marchetti e Muslera sono a loro modo molto simili. I momenti belli si sono alternati a quelli brutti, un classico. Ma con le loro parate hanno saputo conservare diversi punti per i loro compagni.  Galatasaray e Lazio sono nelle loro mani. Quando l’uruguagio si presentò alla Lazio aveva 21 anni, oggi ne ha 29. Come passa il tempo. Nando è cresciuto, maturato e ha vinto. Impossibile dimenticare gli anni in biancoceleste. Per uno che va, c’è un altro che viene. SuperMarchetti s’è lasciato alle spalle momenti difficili, tagliando il record delle 200 presenze. Vuole vincere in Europa, dove fin qui ha collezionato 22 apparizioni.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy