calciomercato

Calciomercato Inter – Ciao Paratici, Marotta pronto a rubargli due colpi

Marotta pronto a tentare il doppio colpo di mercato

Le ultime indiscrezioni rispetto alle prossime mosse di mercato dell'Inter raccontano di un Beppe Marotta pronto alla doppia accelerazione per rinforzare la rosa

redazionecittaceleste

Che l'Inter sia pronta a scatenare l'inferno la prossima estate pare oramai una certezza, quasi assoluta. Tutti gli indicatori, fra gli addetti ai lavori, fanno pensare che quello che Marotta ha in mente, è una mezza rivoluzione: positiva, però. Sì, perché la stagione in corso alla fine, ha dato delle brutte notizie. Ma anche delle ottime conferme rispetto al buon operato svolto nella scorsa sessione di calciomercato. Un nome per tutti? Quello di Eriksen, senza dubbio. Si tratta senza dubbio di uno dei migliori colpi degli ultimi anni, considerando dalla condizione da cui è partito. Con Antonio Conte che proprio non sembrava vederlo e con Vidal, pronto ad asfaltarlo. In realtà, le posizioni ora sembrano essersi ribaltate del tutto. O quasi. Chi rischia di andare via si chiama Arturo e chi dovrebbe rimanere anche il prossimo anno, invece, è Danese.

Mercato scoppiettante per l'Inter

Dalla fine del campionato (che Conte vuole vincere) in poi, inizieranno le danze. Chi rimane, chi va via? Ma soprattutto: chi arriva? A questo proposito, le indiscrezioni che arrivano iniziano ad essere particolarmente calde. C'è quella relativa ad esempio al doppio colpo che Marotta vorrebbe e potrebbe portare a termine, anche a scapito dei bianconeri di Paratici. L'idea sarebbe la seguente: portare a casa, sia De Paul che... Emerson del Chelsea. Un piano sicuramente ambizioso per Marotta, ma che darebbe seguito al percorso iniziato al suo approdo a Milano. L'idea, rimane sempre la stessa: rinforzare la rosa, andando a prendere calciatori forti e possibilmente anche giovani. In questo senso, Conte potrebbe doversi arrendere all'evidenza: chi ha fatto meglio, per dire, fra la coppia Hakimi-Eriksen e quella Kolarov-Vidal?

Sono due visioni diverse. La prima, tendente a Marotta: giocatori giovani, forti e di prospettiva. La seconda, ci porta da Conte con l'instant team che però non ha funzionato. Ecco perché tutto lascia pensare che la prossima estate, il calciomercato interista, tenderà in quella direzione. Quella che piace a Marotta e che, siamo convinti, farà felice Conte. E parlando di mercato attenzione: "L'inter ha preso una decisione importante davvero" <<<

Potresti esserti perso