• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Zoom Europa League – Non solo Nizza: le avversarie della Lazio nel gruppo K

Zoom Europa League – Non solo Nizza: le avversarie della Lazio nel gruppo K

La squadra di Balo e Sneijder vuole il primo posto, ma occhio a Zulte Waregem e Vitesse: in campo europeo tutto si ribalta

di redazionecittaceleste

di Leonardo Mazzeo

ROMA – Dopo un anno di assenza, la Lazio torna in Europa. I biancocelesti oggi hanno assistito al sorteggi che li ha visti inseriti nel gruppo K, insieme a Nizza, Zulte Waregem e Vitesse: poteva andare meglio, poteva andare peggio. Sicuramente l’avversario più tosto è la squadra di Balotelli e Sneijder, ma non sono da sottovalutare le altre due compagini presenti nel gruppo.

balotelli-nizza

NIZZA: QUANTO TALENTO IN ATTACCO

Eliminati dal preliminare di Champions League dal Napoli di Sarri, i francesi punteranno forte alla competizione europea per confermarsi anche fuori dai confini della Ligue 1: l’anno scorso la squadra allenata da Favre è arrivata terza, staccando il più blasonato Lione di ben 11 punti. Quest’anno sono partiti a rilento in campionato, con due sconfitte nelle prime due giornate e una vittoria, arrivata nell’ultimo weekend. Non a caso, l’ultima sfida è stata vinta anche grazie alla presenza in campo di Sneijder e Balotelli, i due pezzi da novanta della squadra francese. In attacco, oltre a loro due, c’è da segnalare il giovane Saint-Maximin, seconda punta/esterno d’attacco classe ’97, veloce e bravo ad andar via in dribblig. Nonostante gli addii di Eysseric e Dalbert, ai quali potrebbe aggiungersi quello di Seri, il Nizza resta una buona squadra, rivale principale dei ragazzi di Inzaghi nella corsa al primo posto nel gruppo K. Almeno sulla carta, s’intende…

inzaghi-lazio

VITESSE E ZULTE WAREGEM: INSIDIE DA NON SOTTOVALUTARE

Europa League, edizione 2016-2017. Il gruppo K (tra l’altro, quello in cui è capitata la Lazio) è composto da Inter, Southampton, Sparta Praga e Hapoel Beer Sheva. Tutti pensavano a un esito scontato, con Inter e Southampton qualificate. E invece passano le altre due, contro ogni pronostico. L’Europa League è anche questo, e la Lazio non deve sottovalutare nessuna partita: ci sono squadre pronte a dare veramente tutto. I biancocelesti si troveranno contro lo Zulte Waregem, club belga che ha vinto tre delle prime quattro partite in campionato fino ad ora, e ha conquistato l’accesso in Europa League grazie alla vittoria in Coppa del Belgio contro l’Oostende di Marusic. Poi il Vitesse, che a sua volta ha vinto la Coppa d’Olanda contro l’AZ Alkmaar e che in campionato ha ottenuto due vittorie nelle prime due giornate. Sfide da non prendere alla leggera, per una Lazio che comunque, se gioca come ha dimostrato di saper fare, può qualificarsi agilmente ai sedicesimi di finale. E qui trovate il calendario della Lazio: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy