Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Empoli-Lazio, Correa in tribuna: il futuro del Tucu sembra chiaro

Notizie Lazio - Correa

Il Tucu non farà parte dei convocati biancocelesti per la sfida tra Lazio ed Empoli. L'argentino va in tribuna

redazionecittaceleste

Alle 20:45 la Lazio giocherà la sua prima partita di campionato e lo farà contro l'Empoli al Carlo Castellani. Per quest'esordio in trasferta, il tecnico biancoceleste ha deciso di stravolgere il tridente d'attacco. Davanti, infatti, la società capitolina giocherà con Ciro Immobile prima punta mentre ai suoi lati gli esterni saranno Felipe Anderson e, a sorpresa, Pedro. L'ala spagnola appena arrivata dalla Roma inizialmente sembrava potesse andare in panchina al posto del suo connazionale Raul Moro. Cosa che invece alla fine non è successa. Di seguito ecco le formazioni ufficiali dell'incontro:

EMPOLI (4-3-1-2)

Vicario; Stojanovic, Ismajli, Romagnoli, Marchizza; Ricci, Stulac, Zurkowski; Bajrami; Mancuso, Cutrone

LAZIO (4-3-3)

Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic, Leiva, Akpa Akpro; Felipe Anderson, Immobile, Pedro.

 Joaquin Correa

Correa assente a sorpresa

Tuttavia, la vera sorpresa è non vedere Joaquin Correa nemmeno in panchina. Il Tucu è sul mercato da settimane, questo ormai è chiaro, ma stando alla conferenza stampa del tecnico toscano, l'argentino sembrava piuttosto andare verso una convocazione in panchina. Indiscrezione confermata anche dalla lista diramata dalla Lazio nelle prime ore del pomeriggio:

Portieri: Adamonis, Reina, Strakosha;

Difensori: Acerbi, Hysaj, Lazzari, Luiz Felipe, Marusic, Patric, Radu;

Centrocampisti: Akpa Akpro, André Anderson, Escalante, Leiva, Luis Alberto, Milinkovic;

Attaccanti: Caicedo, Correa, Felipe Anderson, Immobile, Moro, Muriqi, Pedro, Romero.

Ora, però, il suo futuro sembra segnato. Il numero undici biancoceleste aspetta solo di fare le valigie è partire. Finora i club maggiormente interessati al suo cartellino sono stati quelli inglesi: Tottenham e Arsenal su tutti. Ma stando a quanto riportato da più fonti, l'Everton sarebbe in procinto di accelerare per chiudere la trattativa. Flebile la possibilità, invece, di ritornare alla corte di Simone Inzaghi, nuovo allenatore dei nerazzurri campioni d'Italia in carica. La campagna acquisti chiuderà ufficialmente i battenti il prossimo 31 agosto. Il club capitolino, nel frattempo, spera di chiudere un ulteriore colpo in entrata: Toma Basic.