Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

FORMELLO – Lazio anti Bayern: conferme per Musacchio ed Escalante, e in attacco…

Musacchio bocciato troppo presto? Ecco la verità

Conclusa la rifinitura della Lazio in ottica Bayern Monaco

redazionecittaceleste

FORMELLO - La Lazio ha portato a termine anche l'ultimo allenamento prima della partenza alla volta di Monaco di Baviera, prevista alle ore 15:45 dall'aeroporto di Fiumicino. Contro il Bayern Monaco sarà sicuramente una partita difficile per i biancocelesti, ma questi ultimi saranno chiamati a chiudere bene una campagna europea che, a parte la debacle del match di andata contro i bavaresi, ha dato tante soddisfazioni. La principale è stata il passaggio del girone, cosa che non accadeva da venti anni per il club capitolino e mai accaduta con la nuova formula della Champions League.

LA RIFINITURA - Appuntamento così per le prove tattiche effettive. Alle ore 11:00 i calciatori biancocelesti hanno raggiunto il secondo campo di Formello. Una rifinitura quella di stamattina che in buona parte ha confermato le notizie di ieri. Innanzitutto il rientro in gruppo di Lazzari e Akpa Akpro, i quali però sono destinati a partire dalla panchina. Davanti al solito Pepe Reina, prende sempre più piede l'ipotesi Musacchio dal 1'. L'argentino completerà il pacchetto arretrato con Acerbi e Radu.

A centrocampo confermati sia Marusic che Fares sugli esterni, così come le due mezzali Milinkovic e Luis Alberto (stamani protagonista di un rapido battibecco con Leiva dopo un intervento, a dimostrazione che l'intensità e l'agonismo erano alti). L'unico cambio sembra poter arrivare in cabina di regia. Favorito Escalante su Leiva. Infine, nonostante Inzaghi abbia alternato tutti gli attaccanti a disposizione nella formazione titolare, in attesa della sgambata di domattina in terra tedesca è molto probabile che la coppia prescelta sarà quella composta da Caicedo e Immobile. Così come ieri, stamani gli unici due calciatori assenti erano Armini e Luiz Felipe.

Probabile formazione:

Lazio (3-5-2): Reina; Musacchio, Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic, Escalante, Luis Alberto, Fares; Caicedo, Immobile.

A disp.: Strakosha, Alia, Patric, Parolo, Hoedt, Lazzari, Leiva, Cataldi, Pereira, Lulic, Akpa Akpro, Correa, Muriqi. All.: Inzaghi.

Potresti esserti perso