FORMELLO – Sorpresa Radu: Inzaghi sceglie lui. Anche Caicedo a disposizione

Conclusa la rifinitura della Lazio in ottica Cagliari

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio: Stefan Radu

FORMELLO – In seguito alla conferenza stampa di Inzaghi la Lazio è scesa in campo per le ultime prove della settimana prima della sfida di domani sera contro il Cagliari. Per i biancocelesti sarà un test determinante poiché la corsa al quarto posto necessiterà di un ulteriore risultato positivo, ma attenzione ai rossoblu. Questi ultimi, stando anche alle dichiarazioni di mister Inzaghi, tenderanno a coprirsi per cercare poi di colpire la Lazio nel momento in cui si scoprirà. Per questo motivo anche oggi nel discorso iniziale alla squadra il tecnico piacentino ha voluto tenere tutti sull’attenti.

LA RIFINITURA – Subito una sorpresa alle 15:30 quest’oggi sul campo centrale. Radu ha testato le sue condizioni e si è allenato con i compagni. Il difensore romeno sembrava arruolabile, ma difficilmente schierabile in vista del match col Cagliari. Invece, stando alle prove odierne, Inzaghi sembra intenzionato a schierarlo. Presente anche Caicedo. L’ecuadoregno, che continua a convivere con una fascite plantare, con ogni probabilità strapperà una convocazione. Tornando alla seduta, il “menu” di oggi proponeva un riscaldamento misto, prima a secco poi con una partitella con le mani, la classica rapidità, e infine le prove tattiche vere e proprie.

Durante queste ultime Inzaghi tra i pali ha schierato ovviamente Pepe Reina (Strakosha è ancora out). Davanti allo spagnolo schieramento a tre con Musacchio (all’esordio da titolare con la maglia della Lazio), Acerbi e Radu. Sempre gli stessi gli esterni, Lazzari a destra e Marusic a sinistra, col cuore della mediana affidato a Milinkovic, Leiva e Luis Alberto. Infine, in attacco ancora fiducia alla coppia CorreaImmobile. Oltre Strakosha, alla seduta odierna non erano presenti Armini, il lungodegente Luiz Felipe e Cataldi, che come detto da Inzaghi stesso in conferenza non saranno della partita.

Probabile formazione:

Lazio (3-5-2): Reina; Musacchio, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile.

A disp.: Alia, G. Pereira, Adeagbo, Parolo, Hoedt, Lulic, Akpa Akpro, Escalante, A. Pereira, Fares, Caicedo, Muriqi. All.: Inzaghi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy