Lazio-Cagliari, i convocati di Di Francesco: quanti assenti per gli isolani

Questa sera Lazio e Cagliari si sfideranno nella ventunesima giornata di Serie A: questi sono gli uomini scelti da Eusebio Di Francesco

di redazionecittaceleste

ROMA – Mancano poche ore al fischio d’inizio di Lazio-Cagliari, gara valevole per la ventunesima giornata di campionato. All’andata i biancocelesti riuscirono ad avere la meglio grazie al 2-0 siglato da Manuel Lazzari, dopo quattro minuti, e dal solito Ciro Immobile a quindici dalla fine. Per tutto il match non c’è stata praticamente mai partita. La sfida fu anche la prima gara che sancì l’esordio stagionale per i capitoli che, tuttavia, avrebbero dovuto sfidare l’Atalanta. Questo stando al calendario. Ma visti gli impegni di Champions League che hanno sottratto tempo ai bergamaschi, le prime due giornate hanno subito qualche variazione. La partita d’andata tra gli isolani la prima squadra della Capitale, giocata lo scorso 26 settembre, fu anche quella che pose la luce dei riflettori addosso ad Adam Marusic. Il montenegrino si rese protagonista di una gara molto importante al punto da diventare, quasi sin da quel momento, un titolare inamovibile. Complici, però, anche i lunghi infortuni di Senad Lulic e di Mohamed Fares.

I GIOCATORI – Tra non molto le due compagini ufficializzeranno quelle che saranno le formazioni ufficiali. Se Simone Inzaghi può godere di un organico pressappoco completo, il rivale odierno, Eusebio Di Francesco, dovrà fare a meno di diversi indisponibili. Qualche ora fa il sito ufficiale del club rossoblù ha reso noti gli uomini scelti, in occasione della trasferta romana, dall’ex allenatore giallorosso:

Cagliari, Di Francesco

Portieri: Cragno, Vicario, Aresti

Difensori: Godin, Rugani, Calabresi, Walukiewicz, Carboni, Zappa, Tripaldelli, Lykogiannis

Centrocampisti: Nandez, Nainggolan, Marin, Pereiro, Asamoah

Attaccanti: Tramoni, Joao Pedro, Simeone, Pavoletti, Cerri

GLI INDISPONIBILI – Se ventuno sono i convocati del Cagliari, sei sono quelli rimasti a casa. Tra i nomi di spicco figura il giovane Riccardo Sottil, oppure il nuovo arrivato Alfred Duncan. Assieme a loro out assenti anche: Deiola, Rog, Ceppitelli e Lovumbo. Insomma, non poche poche risorse. La Lazio ha quindi davanti a sé l’opportunità di affondare il colpo e di portarsi a casa la sesta vittoria consecutiva.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy