Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, Formello abbraccia Sarri: poi ritiro e conferenza stampa

Maurizio Sarri

Ancora qualche giorno e Maurizio Sarri arriverà nel quartier generale della Lazio per dare il via alla nuova stagione

redazionecittaceleste

Nel frattempo che gli Europei di calcio entrano nel vivo della competizione, venerdì prossimo l'Italia sfiderà il Belgio ai quarti di finale, le squadre di club continuano con i preparativi che li accompagneranno all'inizio della prossima stagione. Gran parte dei riflettori del prossimo campionato saranno proiettati sulla Lazio di Maurizio Sarri. Dopo aver vinto l'Europa League con il Chelsea e lo scudetto con la Juventus, negli ultimi tre anni e in seguito ad un periodo di sosta, l'allenatore campano dalla nascita ma toscano d'adozione, ha scelto di ripartire dalla Capitale. Dopo cinque anni sotto la guida di mister Simone Inzaghi, in casa Lazio si sta per aprire un nuovo ed entusiasmante capitolo. Ma quando si potrà vedere il mister all'opera? E' presto detto.

 Maurizio Sarri

Sarri al lavoro

Secondo quanto riportato dall'edizione odierna del Corriere dello Sport, per un paio di giorni ancora il mister sarà sotto contratto con la Juventus. Sua ultima società di appartenenza che però, ad inizio campionato, scelse di mandare via il tecnico in favore di Andrea Pirlo. Decisione che alla fine non si è rivelata del tutto azzeccata. Per questo motivo bisognerà aspettare luglio prima di vedere Sarri a Formello. Secondo le ultime indiscrezioni, la prima data buona potrebbe essere quella del 7 luglio. Dopodiché, tempo un paio di giorni in più, e si partirà alla volta di Auronzo di Cadore. Per l'ennesimo anno la cittadina ai piedi delle cime di Lavaredo sarà la sede del ritiro biancoceleste. Dal 10 in poi, quindi, il club capitolino inizierà a lavorare seriamente alla prossima stagione. In quel periodo, inoltre, ci sarà non solo la conferenza stampa, ma anche la presentazione delle nuove maglie da gara.

Lo staff

Intanto il mister sta ultimando il proprio staff. Maurizio Sarri, oltre ai suoi collaboratori di fiducia, potrebbe inoltrare la richiesta di avere un membro in più: secondo diverse fonti si tratterebbe dell'ex centrocampista turco Emre Belozoglou. Il quale andrebbe a completare il quadro con Giovanni Marsciuello (vice), Davide Ranzato e Davide Losi (preparatori atletici), Gianni Picchioni e Marco Ianni (collaboratori tecnici) e Massimo Nenci (portieri).