Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, Immobile è ancora a caccia: tutti i record che può battere

Immobile

Il capitano biancoceleste è già nell'Olimpo della prima squadra della capitale, ma il suo nome può essere inciso ancora più a fondo in futuro

redazionecittaceleste

È stato un finale di 2021 decisamente travagliato per Ciro Immobile. Il bomber biancoceleste, stremato dal pochissimo riposo, ha dovuto infatti fare i conti con diversi acciacchi. E poi, come se non bastasse, ha dovuto anche fare i conti con la positività al Covid. Ma il capitano della Lazio è abituato a combattere e, dopo la negatività ai tamponi, è tornato al lavoro a Formello per farsi trovare pronto per la ripresa. Anche perché Ciro Immobile è diventato il miglior marcatore di tutti i tempi con la maglia della Lazio. Ma ha ancora diversi record nel mirino che aspettano di essere battuti.

 Immobile

Il primo pensiero va necessariamente ai goal realizzati in Serie A. Ciro Immobile ha infatti superato Silvio Piola nella classifica all time in tutte le competizioni, ma deve ancora superarlo in quella delle reti in campionato. Sono 143 per Piola e 136 per Ciro: 7 goal di distanza che potrebbero già essere colmati entro la fine di questa stagione. Così come potrebbe arrivare entro pochi mesi il sorpasso anche al suo ex allenatore. Simone Inzaghi guida infatti la classifica dei marcatori biancocelesti nelle competizioni UEFA con 20 reti, mentre Immobile insegue a 19. Più lontano, considerando anche le competizioni europee non riconosciute dalla UEFA, Giorgio Chinaglia a quota 27. Bruno Giordano è invece a 18 reti tra Coppa Italia e Supercoppa Italiana: Immobile è a 11, difficilmente potrà superarlo già quest’anno, ma sicuramente ha già il record nel mirino.

Attenzione poi al titolo di capocannoniere. Immobile l’ha vinto 2 volte con la Lazio: meglio di lui solo Signori a quota 3. Vlahovic vola, ma Ciro è ancora in corsa quest’anno. Per concludere, poi, nessun giocatore della Lazio ha mai vinto il titolo di capocannoniere sia in campionato che in Coppa Italia e nella competizione UEFA. Signori ha vinto in Serie A e in Coppa Italia. Immobile, oltre al campionato, ha vinto in Europa League: con il titolo di capocannoniere della Coppa Italia, diventerebbe l’unico biancoceleste ad aver vinto almeno una volta tutti e tre le classifiche.