Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio-Marsiglia, Tare: “Sarri per il salto di qualità. Mai più prestazioni come Bologna”

ROME, ITALY - SEPTEMBER 30: SS Lazio manager Igli Tare before the UEFA Europa League group E match between SS Lazio and Lokomotiv Moskva at Olimpico Stadium on September 30, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

Igli Tare, diesse della Lazio, ha parlato a Sky nel pre partita di Lazio-Marsiglia. La prima domanda che gli è stata fatta è se Sarri possa dare, a questo gruppo, la mentalità europea che è mancata in passata:“Me lo auguro, lo abbiamo...

redazionecittaceleste

Igli Tare, diesse della Lazio, ha parlato a Sky nel pre partita di Lazio-Marsiglia. La prima domanda che gli è stata fatta è se Sarri possa dare, a questo gruppo, la mentalità europea che è mancata in passata:"Me lo auguro, lo abbiamo scelto anche per questo motivo. Dopo l'addio di Inzaghi abbiamo ritenuto doveroso fare una scelta un po' scomoda. Con lui vogliamo un salto di qualità in tutto: gioco, mentalità e risultati. Negli anni scorsi abbiamo lavorato bene. Inzaghi ha fatto un grande lavoro e si è visto dall'accoglienza che il tifo gli ha riservato sabato. Con Sarri abbiamo stravolto tutto, dal modulo agli interpreti che sono stati scelti proprio per rispondere alle esigenze del mister. I risultati fanno la differenza e noi crediamo molto nel valore di questo gruppo. Con una mentalità come quella di sabato possiamo dire la nostra, anche in Europa League. Lazio non tutelata come dice Sarri? (sorride ironicamente, ndr)".

su Luis Alberto in panchina e Milinkovic in campo: "Sarri lavora con i ragazzi e vede il loro rendimento, sia uno che l'altro sono fondamentali, parliamo di centrocampisti tra i più forti della Serie A. Giusto così, vuol dire che il posto va conquistato, nessuno ne è certo". 

Sulla gara: "Non vogliamo vedere più le cose di Bologna. La squadra ha valore, abbiamo sofferto anche in passato di cali di mentalità, dobbiamo giocare ogni gara con impegno. Per certi obiettivi serve determinazione. A Bologna siamo andati per fare una grande gara ed invece abbiamo perso malamente, questo non deve accadere mai più. Attenzione".