Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio Primavera, ieri niente amichevole: troppe assenze, sfida annullata

Alessandro Calori

Rosa ridotta all’osso tra problemi fisici e impegni con le nazionali giovanili: salta il match, ma in programma ce n’è già un altro

redazionecittaceleste

Piccolo intoppo sulla tabella di marcia per la Lazio Primavera. È infatti saltata l’amichevole che era stata programmata per ieri ad Albano contro l’Albalonga, squadra di Serie D. Niente secondo test quindi per i ragazzi di Calori, che avevano vinto per 1-0 la prima partita estiva nel match contro l’Orvietana. Rimangono sulle gambe, inoltre, i dieci giorni di ritiro a Celleno, in provincia di Viterbo. E ovviamente le cinque giornate di lavoro svolte a Formello, tutte con doppie sedute. Proprio questi impegni, ma non solo, costituiscono la ragione che ha portato all’annullamento dell’amichevole di ieri.

 Lazio Primavera

Le cause

Tanto lavoro e tanta fatica, questo caratterizza questa prima annata - dopo l’apparizione sul finale della scorsa stagione - sulla panchina della Primavera di Alessandro Calori. Che è andato ad Auronzo con Sarri e la prima squadra e ha potuto osservare da vicino il metodo del tecnico biancoceleste. Metodo riproposto che, però, ha portato a qualche prevedibile e inevitabile giocatore vittima di qualche acciacco di troppo. A questo, poi, si sono sommate anche altre assenze, quelle dei giocatori convocati dalle varie Nazionali Azzurre. È stato infatti chiamato dall’Under-17 di Bernardo Corradi Antonio Troise, classe 2005 aggregato anche ad Auronzo di cui si parla molto bene. Convocati invece dall’Under-18 di Daniele Franceschini Fabio Ruggeri e Valerio Crespi. Troppe assenze, quindi, e una rosa ridotta all’osso: queste le ragioni per la rinuncia al match.

Il programma dei prossimi giorni

Ieri, al posto del match, la Lazio Primavera - o almeno chi era a disposizione - ha comunque sostenuto una classica seduta di allenamento. Ora, i tre giorni di pausa concessi da mister Alessandro Calori: l’appuntamento è fissato allora per il 16 agosto. Quando, tra l’altro, la squadra potrà contare sul ritorno anche dei tre Azzurrini attualmente non disponibili. Non si recupererà il match con l’Albalonga, ma ne è stato fissato un altro contro un’altra squadra di Serie D. I giovani biancocelesti, infatti, scenderanno in campo il 18 agosto contro l’A.S.D. Unipomezia Virtus 1938.