Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio Primavera, poker all’Ascoli: continuano a volare i ragazzi di Calori

Lazio Primavera

Ennesima vittoria per i giovani biancocelesti, scesi in campo trenta minuti prima dei ragazzi di Maurizio Sarri

redazionecittaceleste

Continua il ritmo di marcia quasi perfetto della Lazio Primavera di mister AlessandroCalori. I giovani biancocelesti, scesi in campo quasi in contemporanea con i ragazzi di Sarri, hanno portato infatti a casa un’altra vittoria convincente. A farne le spese, questa volta, è stato l’Ascoli di Pergolizzi, sconfitto 4-1 dai ragazzi di Calori. Il crollo di Salerno rimane al momento l’unica sconfitta stagionale per la Lazio Primavera, in grado mercoledì di sconfiggere in Coppa Italia il Lecce, squadra che milita in Primavera 1.

 Marco Bertini

La partita

Iniziano bene i ragazzi di mister Calori, che al minuto 31 riescono a passare in vantaggio grazie al goal di Crespi. A pochi minuti dal 45’, però, i padroni di casa riescono ad acciuffare il pareggio grazie alla rete di Palazzino. All’intervallo, quindi, il risultato è di perfetta partita tra Ascoli e Lazio Primavera. Nella seconda frazione di gioco, però, la Lazio inizia a fare sul serio e per gli avversari non c’è più nulla da fare. Al minuto 51 è Bertini a portare di nuovo in vantaggio i biancocelesti, che poi dodici minuti più tardi portano il risultato sul 3-1 grazie al goal di Tare. A chiudere definitivamente i conti, poi, arriva la rete di Shehu a pochi minuti dal 90’. La Lazio Primavera porta a casa così un’altra vittoria, superando 4-1 in trasferta l’Ascoli.

Il tabellino

Settima giornata campionato Primavera 2. Sabato 30 ottobre 2021, ore 14:30, Stadio C.S. Picchio Village di Ascoli Piceno, Italia. Arbitro: Luca Angelucci (Foligno), assistenti Merciari – Tagliaferri.

Ascoli-Lazio 1-4

ASCOLI: Becchi, Signorini (65' Petrazzuolo), D'Ainzara (60' Mazzei), Gurini, Rossi, Luciani, Palazzino, Franzolini, Re (60' Nacciarriti), Ceccarelli (65' Rizzi), Governatori (60' Riccardi). Allenatore: Roberto Pergolizzi.

A disposizione: Raffaelli, Gucci, Marucci, Mazzei, Di Matteo, Pacini Gaeta, Illuzzi, Carano.

LAZIO (4-3-1-2): Moretti; Floriani Mussolini (86' Pollini), Adeagbo, Ruggeri (67' Santovito), De Santis; Coulibaly, Bertini (82' Ferrante), Ferro; Shehu; Tare (67' Mancino), Crespi (82' Riosa). Allenatore: Alessandro Calori

A disposizione: Di Fusco, Furlanetto, Migliorati, Adjaoudi, Muhammad.

Marcatori: 31' Crespi (L), 43' Palazzino (A), 51' Bertini (L), 63' Tare (L), 86' Shehu (L)