Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, senti Altintop: “Il Bayern non corre alcun rischio”

L'ex Bayern Monaco si esprime sulla super sfida contro la Lazio

L'ex calciatore del club bavarese ha analizzato la super sfida di questa sera all'Allianz Stadium

redazionecittaceleste

ROMA - Bayern Monaco - Lazio di questa sera, valida per gli ottavi di finale di Champions, è una gara che vorrebbe giocare chiunque, nonostante il passaggio del turno sia già stato fortemente ipotecato con il 4 a 1 dell'Olimpico per i bavaresi. Ai microfoni di Calciomercato.com Hamit Altintop ha parlato della super sfida dell'Allian Arena. Ecco le parole dell'ex esterno di Bayern e Real Madrid: "Sarei molto sorpreso se la Lazio dovesse mettere in difficoltà la squadra di Flick. Il Bayern ha un vantaggio enorme che gli deriva dal risultato dell'andata. Giocano in casa, sono i campioni in carica. Mi riesce davvero difficile pensare che rischino di non passare il turno".

notizie Lazio: con il Bayern in Champions

Altintop, accostato anche alla Lazio a fine carriera, fa parte della federcalcio turca e sta curando in particolare la preparazione della finalissima di Champions che andrà in scena a Instanbul all'Ataturk: "I lavori di preparazione stanno andando molto bene. La Federcalcio turca sta collaborando con la Uefa per garantire che l'evento posso svolgersi in completa sicurezza. Lo stadio è stato rinnovato. Siamo pronti anche per quanto riguarda le infrastrutture e i trasporti. La nostra speranza è che i tifosi possano essere presenti alla finale qui a d Istanbul. Dobbiamo comunque essere responsabili, ma ci proveremo".

Altintop si è espresso anche sulla nazionale turca, prossima rivale dell'Italia dei giorni dell'Europeo: "Siamo felici di come la squadra sia cresciuta. Si respira tanto entusiasmo all'interno del gruppo. Abbiamo avuto un percorso di qualificazione molto positivo, battendo anche la Francia. Nella nazionale turca ci sono sia calciatori esperti come Tosun ed Yilmaz, che giovani promettenti come Under e Demiral. Sono convinto che faremo bene all'Europeo".

Potresti esserti perso