Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

La Lazio spinge in casa, l’Empoli va forte fuori. E occhio alle prime volte…

Empoli-Lazio

Rendimento da Scudetto dei biancocelesti all'Olimpico, ma i toscani in trasferta sono tra i migliori del campionato: attenzione a un dettaglio

redazionecittaceleste

Dopo la sosta natalizia, il campionato di Serie A è pronto a tornare protagonista con il calcio giocato e non solo con voci sui possibili trasferimenti. Tornerà a giocare ovviamente anche la Lazio di mister Maurizio Sarri, che ospiterà allo stadio Olimpico l’Empoli giovedì 6 gennaio alle 14:30. I precedenti, soprattutto allo stadio Olimpico, sorridono alla squadra di Maurizio Sarri. I biancocelesti non hanno mai perso in casa in 13 partite e i toscani non segnano all’Olimpico alla Lazio da cinque gare. E nelle ultime sei tra casa e trasferta i biancocelesti sono in vantaggio per 11 reti a 2. Ma attenzione alle statistiche stagionali.

 Empoli-Lazio

Sarà un confronto quanto mai interessante: la Lazio, tra le migliori del campionato in casa, ospiterà l’Empoli, una delle migliori della stagione in trasferta. La Lazio, infatti, è la squadra ad aver segnato più reti tra le mura amiche: sono 25 i goal, due in più rispetto ai nerazzurri di Inzaghi. Unica squadra davanti alla Lazio nella classifica casalinga: sono 23 i punti dei meneghini, 20 quelli dei biancocelesti. Allo stesso tempo però l’Empoli è al sesto posto per rendimento in trasferta dietro solo ale prime cinque del campionato. I toscani, infatti, con 17 punti esterni su 27 totali, hanno conquistato il 63% del punteggio totale in trasferta: meglio soltanto l’Atalanta con il 68% e il Genoa con il 64%. Ma non finisce qui.

Questa, infatti, potrebbe diventare ancor di più lastagione delle prime volte dell’Empoli. Come segnalato infatti da Footstats su tuttomercatoweb.com, la squadra toscana in stagione è riuscita a vincere su campi in cui mai aveva vinto prima. Non era mai successo che l’Empoli riuscisse a portare a casa i tre punti in casa di Salernitana, Sassuolo, Cagliari e, soprattutto, dei bianconeri di Allegri. I toscani, come anticipato, non hanno mai vinto contro la Lazio all’Olimpico. Ma al di là delle statistiche a parlare sarà il campo. E i biancocelesti non hanno alcuna voglia di fermarsi: con una vittoria, per la prima volta in stagione arriverebbero tre successi consecutivi.