Lazio, Strakosha atteso stasera nella capitale: domani la scelta di Inzaghi

Il numero uno biancoceleste ha ottenuto il via libera per rientrare in Italia da Monaco di Baviera

di redazionecittaceleste
Il numero uno biancoceleste atteso a Roma in serata

ROMA – Domenica sera a proteggere i pali della Lazio ci sarà ancora una volta Pepe Reina. Non si tratta certo di una notizia sorprendente questa, dato che lo spagnolo è stato battezzato definitivamente titolare da mister Inzaghi. Ma stupisce la lungodegenza di Strakosha, che si trova ancora a Monaco di Baviera per terminare la fisioterapia dopo l’infortunio al ginocchio.

A Roma già stasera

Come riporta il Corriere dello Sport in edicola oggi, il portierone della Lazio dovrebbe essere nella capitale già stasera. Ha ottenuto il via libera per tornare in Italia, quindi, salvo colpi di scena, domani dovrebbe essere a Formello con il resto dei compagni. Alla vigilia del big match di San Siro si deciderà se farlo allenare, ma soprattutto se convocarlo per lo scontro diretto con la squadra di Conte. Mister Inzaghi conta di averlo a disposizione il prima possibile, non si sente sicuro con i soli Alia e Gabriel Pereira come alternative a Reina.

notizie Lazio: Reina e Strakosha

Lo sfogo in Germania

In settimana avevano infastidito la società le parole del numero uno biancoceleste sul suo futuro. Ai microfoni di Sky Deutschland aveva ammesso candidamente: “Sono aperto a nuove sfide. Roma è come una seconda casa per me ma la Bundesliga è un campionato molto interessante. Potrebbe essere un ottimo passo per la mia carriera. Il Borussia Dortmund? E’ un grande club con grandi ambizioni. Chiaramente è una società interessante che ha anche uno stadio incredibile. Mentirei se dicessi di non essere interessato”.

Pepe Reina ha offerto ampie garanzie e non è da escludere che il suo contratto venga prolungato fino al 2023. Il rinnovo di Strakosha, invece, è in alto mare. Con la scadenza nel 2022 la Lazio ha solamente due opzioni: o lo vende subito a giugno oppure fa di tutto per rinnovargli il contratto e cercare di recuperarlo. In ogni caso la firma sarebbe importante, anche per spuntare un prezzo di vendita più vantaggioso.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy