Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lichsteiner: “Ecco perché i tifosi della Lazio mi odiano. Stasera vince…”

Il doppio ex si esprime su Juventus-Lazio

Le parole del doppio ex sul big match di questa sera

redazionecittaceleste

ROMA - Sarà il primo big match della 26° giornata di Serie A. Juventus - Lazio è una partita dal grande fascinoche mette in palio una buona fetta di stagione per entrambe le squadre. I bianconeri devono ottenere il bottino pieno per cullare ancora il sogno tricolore. I capitolini hanno bisogno di fare punti per non staccarsi dal gruppo di testa.

Fra i tanti ex e doppi ex intervenuti per commentare la super sfida di questa sera, c'è anche Stephan Lichsteiner. Il terzino svizzero ha una storia importante con entrambi i club. Si è fatto conoscere per le sue qualità a Roma, ma si è consacrato a Torino, vincendo ben 7 scudetti. Lichsteiner ha rilasciato un'intervista a La Gazzetta dello Sport in cui ha analizzato vari aspetti del match: "I terzini della Juve sono bravi anche perché sanno attaccare e difendere. E pure Lazzari e Marusic nella Lazio svolgono bene il doppio lavoro". Una volta lasciata la capitale il calciatore elvetico non fu particolarmente amato dai tifosi biancocelesti, soprattutto per un episodio che ha ricordato lo stesso Stephan: "La Supercoppa del 2013 a Roma: vincemmo 4-0, io segnai, esultai e i tifosi della Lazio si arrabbiarono. Ma per me era una forma di rispetto verso la maglia che indossavo. Pronostico per stasera? 2-1 per i bianconeri. Quando la Juve deve vincere, vince".

Il big match dell'Allianz Stadium è stato commentato anche dall'ex attaccante del Chievo Sergio Pellissier ai microfoni di Tuttomercatoweb.com: "Sono due squadre forti e che fanno tanti gol, ma i bianconeri rispetto al passato ora ne prendono tanti. La Lazio ha dimostrato di poter fare bene, poi ha avuto un calo".

Potresti esserti perso