Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, qui Mosca: in due mesi una sola vittoria casalinga per la Lokomotiv

Felipe Anderson contro la Lokomotiv

La Lazio si prepara a sfidare in trasferta la Lokomotiv Mosca in un match molto importante di Europa League

redazionecittaceleste

La settimana che accompagnerà la Lazio all'importante sfida di Europa League è ufficialmente iniziata. Da Formello sono già cominciati ad arrivare i primi segnali positivi: Ciro Immobile sta bene e potrebbe far parte della spedizione biancoceleste che giovedì prossimo affronterà in Russia la Lokomotiv Mosca. La sfida, che sarà valevole per la quinta giornata del Gruppo E, si giocherà alle 18:45. Temperatura piuttosto rigida, visto che sono previsti circa zero gradi. La possibilità di veder scendere qualche fiocco di neve in diretta c'è. Ciononostante, se l'ambizione del club è quella di passare il turno esiste solo la vittoria. In caso contrario, sarà bene provare a risparmiare qualche energia in vista del Napoli. Sfida che si terrà invece domenica pareggio e sarà valida per la quattordicesima giornata di Serie A.

 Lokomotiv Mosca

La Lokomotiv Mosca in casa

Fino alla scorsa stagione la compagine moscovita aveva fatto del proprio impianto casalingo il loro fortino. Adesso non è più così. Negli ultimi due mesi, infatti, la Lokomotiv è riuscita a vincere una sola partita all'interno delle proprie mura amiche: era il 25 ottobre scorso, la vittima fu il Sochi che perse per 2-1. Quella ancor precedente, invece, risale all'11 settembre. Giornata del campionato russo che vide il club di Mosca battere 2-0 il Krylya Sovetov. Dopodiché qualche pareggio e diverse sconfitte. L'ultima proprio durante la scorsa giornata di campionato che vide, presso la RZD Arena, l'Akhmat Grozny avere la meglio per 1-2.

La situazione nel Gruppo E

Se i capitolini sono ancora il lotta per il passaggio del turno, i russi non hanno più molto da chiedere alla loro stagione europea. In vetta al girone dei biancocelesti c'è il Galatasaray a quota 8 punti. Seguito dalla formazione di Maurizio Sarri a 5 e dal Marsiglia a 4. Ultimi proprio i calciatori della compagine allenata da Markus Gisdol. In contemporanea, sempre giovedì 25 novembre alle 18:45, si giocherà anche l'incontro tra i turchi e i francesi. Solo le prime in classifica al termine della fase a gironi passeranno il turno. Le seconde faranno gli spareggi. Mentre le terze proveranno a candidarsi alla Conference League.