Marchegiani: “Lazio squadra matura”, Bergomi: “Ma chi li ferma più i biancocelesti?”

Le parole degli opinionisti di Sky Sport nel post Lazio-Cagliari

di redazionecittaceleste

ROMA – Il posticipo domenicale di Serie A ha visto la Lazio trionfare sul Cagliari per 1 a 0 grazie alla rete del solito Immobile. Al termine della gara negli studi di Sky Sport Marchegiani, Bergomi e Piccinini hanno commentato la vittoria sui sardi e la cavalcata dei biancocelesti nel 2021.

Luca Marchegiani: “La Lazio è stata brava nell’avere pazienza, ha aspettato il momento giusto per colpire. E’ sintomo di una squadra matura. Poi quando hai uno come Immobile, che ti butta dentro qualsiasi palla gol. Prende sempre la giusta decisione e riesce a tirare da qualsiasi posizione. Secondo me i biancocelesti sono la compagine che ha più soluzioni offensive. Con Luis Alberto la Lazio attacca palla a terra, con Milinkovic nel gioco aereo e anche sulle fasce è devastante”.

Visto il trend incredibile della squadra di Inzaghi nell’ultimo periodo, è stata posta la domanda di un possibile inserimento della Lazio nella lotta per il titolo. Beppe Bergomi si è detto possibilista: “Secondo me dipende da domenica, se passa a San Siro con i nerazzurri bisogna inserirla d’obbligo nella lotta per lo scudetto. Questa Lazio quando parte è difficile da fermare”.

Negli studi di Sky Sport era presente anche Sandro Piccinini che ha tirato un po’ il freno a mano nel suo giudizio sui biancocelesti: “La Lazio a volte ha delle pause. Nel derby e contro l’Atalanta ha disputato delle partite perfette. All’inizio ha perso troppi punti a causa degli infortuni e della positività di alcuni calciatori al Covid”.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy