Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Marsiglia-Lazio, Basic: “Conosco il clima qui: sfida difficile. Felice di aver scelto i biancocelesti”

Toma Basic

Toma Basic ha partecipato alla consueta conferenza stampa alla vigilia della sfida di Europa League tra Marsiglia e Lazio

redazionecittaceleste

Vigilia di Europa League per la Lazio che si è già diretta in quel di Marsiglia dove domani, a partire dalle 21:00, sfiderà al Velodrome i padroni di casa. Una sfida da dentro o fuori per i biancocelesti che, in caso di sconfitta, sarebbero già con un piede e mezzo fuori dal torneo. Di questo e di altro ha parlato il centrocampista dei capitolini, Toma Basic, nella consueta conferenza stampa di rito. Di seguito ecco le parole rilasciate dal calciatore croato a poche ore dall'incontro valevole per il Gruppo E della manifestazione:

 Toma Basic

Sulla sfida

"Sono due mesi che sono qui alla Lazio, sto bene e conosco il Marsiglia. Ho giocato contro di loro appena un paio di mesi fa, pareggiammo 2-2. Mi ricordo il clima da queste parti e mi aspetto una partita difficile".

Sulla trasferta vietata ai laziali

"Onestamente io non so niente di certi comportamenti da parte dei tifosi. Avrei sicuramente voluto che ci fossero i sostenitori insieme a noi. Tuttavia, questa è una domanda alla quale non posso rispondere".

Sulla scelta della Lazio

"Ho scelto la Lazio perché è una grande squadra. Una decisione difficile da prendere che però mi ha aiutato a fare un salto di qualità in carriera. Credo che il campionato italiano sia di un livello superiore a quello francese. Ora sono qui, vedremo come andrà quest'avventura. Ci sono tanti giocatori ai quali mi ispiro, difficile citarne uno su tutti".

Su Sarri

"Sarri è un allenatore molto tattico ma penso di essermi inserito bene nel gruppo. Credo di aver appreso che cosa chiede il mister".