News Lazio – Inzaghi si affida all’amuleto Reina: tradizione favorevole contro l’Inter

Oggi ci sarà il big match Inter-Lazio a “San Siro” partita che potrebbe aprire a clamorosi e nuovi scenari in caso di successo

di redazionecittaceleste
Il messaggio di speranza di Pepe Reina

Oggi ci sarà il big match Inter-Lazio a “San Siro” partita che potrebbe aprire a clamorosi e nuovi scenari in caso di successo. Inzaghi non vuole lasciare nulla al caso e sta preparando meticolosamente il match, forte della settimana lunga, quella tipo per intenderci, di allenamento. Contro avrà una squadra sicuramente stanca dallo sforzo profuso martedì in Coppa Italia contro la Juventus. Non preoccupano Acerbi e Luis Alberto che nel corso della settimana hanno saltato l’ultima parte di allenamento . Solo gestione delle forze, i due sono ok per il match di questa sera. La novità della rifinitura, invece, sono le condizioni di Radu, non al meglio. Dunque bisognerà valutare fino l’ultimo con Inzaghi che da parte sua aveva già fatto per 10/11 la formazione che tenterà l’impresa. C’era un solo dubbio in difesa tra Patric e Musacchio, ma con Radu in dubbio adesso c’è un altro grattacapo. Lo spagnolo ha dovuto scontare una squalifica domenica scorsa contro il Cagliari e ciò ha favorito la prima da titolare dell’ex Milan, che tra l’altro potrebbe sentire aria di derby. Inzaghi però predilige lo spagnolo per la costruzione dal basso, con i passaggi frequenti d’impostazione con Reina. Tra l’altro Musacchio, seppur molto più solido e garante di più garanzie dal punto di vista difensivo (nessun dubbio per i tifosi su chi scegliere), ha mostrato comunque ancora segni di adattamento non del tutto assimilati, cosa comprensibile quando sei in una nuova realtà da appena dieci giorni e non giochi da più di un anno. Comunque giocherà uno dei due, mentre dall’altra parte si scalda Hoedt per sostituire Radu.

REINA AMULETO – Intanto in porta ci sarà ancora, come ormai consuetudine quest’anno, Pepe Reina. Il portiere altro ex Milan, è una sorta di amuleto contro l’Inter. In dieci precedenti con le maglie di Napoli e Liverpool ha battuto i nerazzurri 5 volte, pareggiato 3 e solo 2 sconfitte. Contando il valore dell’avversario, un ottimo score. Vorrà sicuramente migliorarlo questa domenica quando si troverà di fronte la squadra di Conte e la coppia Lukaku-Lautaro Martinez.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy