Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Poli: “Errori gravi contro il Bayern, ma bisogna guardare avanti”. Garlini: “Marusic una garanzia”

Adam Marusic

L'ex calciatore di Bologna e Lazio, Fabio Poli, ha rilasciato alcune dichiarazioni quest'oggi a Lazio Style Radio sui temi attuali in casa biancoceleste

redazionecittaceleste

L'ex calciatore di Bologna e Lazio, Fabio Poli, ha rilasciato alcune dichiarazioni quest'oggi a Lazio Style Radio sui temi attuali in casa biancoceleste. Ecco le sue principali parole:

"La batosta contro il Bayern arriva da gravi errori della Lazio, ma bisogna capire contro chi si giocava, non era facile. Sono una corazzata fisica, con grande qualità ma le opportunità gliel'ha date la Lazio. Il primo e il terzo gol sono regali. Ora è difficile ignorare questa giornata nera, ma si deve pensare al futuro e guardare oltre. Ritorno? Dovrà servire per crescere, se si va lì con la testa che è una gara inutile sarà ancora peggio e si rischia una figuraccia. C'è stata anche paura. Con i retropassaggi è una moda, ma non deve essere una esasperazione. Si deve fare ma moderatamente, altrimenti si rischiano brutte figure. Ma dipende anche dalle qualità tecniche che hai. Ad esempio il portiere non può permettersi di fare questo gioco perché ha un portiere che è un disastro con i piedi. Tomiyasu e Dijks sono molto importanti per Mihajlovic, se non giocheranno perderanno qualcosa. Mi auguro che il Bologna non scenda in campo con poca convinzione, mancherà anche Hickey, un peccato. La Lazio vorrà far vedere di non essere la squadra dell'altro giorno".

 Lazio-Bayern Monaco

GARLINI - Alla stessa emittente ha parlato anche Oliviero Garlini, ex attaccante della Lazio. Ecco le sue principali parole: "Contro il Bayern è stato sbagliato mentalmente l'approccio, si è pagato a caro prezzo gli errori individuali. Ora bisogna ripartire subito. Il Bologna ha giocatori bravi, è una partita difficile ma i biancocelesti devono vincere se vogliono continuare a restare in corsa per la Champions. Bisogna ritrovare l'equilibrio tattico e reagire anche mentalmente contro i felsinei. Inzaghi deve dare tranquillità ai calciatori. Marusic sta facendo benissimo, in qualsiasi ruolo viene impiegato. Se in emergenza può giocare anche da centrale".

Potresti esserti perso