Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, incognita Luiz Felipe: nei prossimi giorni la verità

Luiz Felipe

Luiz Felipe ha avanzato le proprie richieste contrattuali. Ora spetta alla Lazio andare incontro al calciatore

redazionecittaceleste

Luiz Felipe e la Lazio potrebbero a breve separare le loro strade. Il difensore brasiliano è in scadenza di contratto al termine della stagione e, secondo il Corriere dello Sport di oggi, la differenza tra le richieste del calciatore e la proposta di rinnovo avanza della squadra sarebbe piuttosto marcata. Per questo, sostiene il quotidiano sportivo, se non dovesse arrivare la tanto agognata firma in tempi brevi la società biancoceleste potrebbe addirittura privarsi di lui prima dello scadere della finestra invernale di mercato. Anche perché la speranza è quella di evitare quanto successo con Stefan De Vrij ormai quattro anni fa. Entro il 10 di gennaio dovrebbero arrivare risposte concrete.

 Luiz Felipe

Tra mercato e Nazionale

Nei suoi confronti è forte l'interesse da parte di squadre come Valencia e Zenit. Anche se non è da escludere nemmeno la possibilità di vedere un inserimento da del Barcellona. Tutti club pronti ad offrirgli i 2,5 milioni di euro che, a questo punto della propria carriera, il calciatore desidererebbe percepire. Il suo livello è cresciuto e la Lazio lo sa. Per questo la compagine biancoceleste si impegnerà per trovare un punto d'incontro con il calciatore che, nel frattempo, è finito anche seriamente nel mirino del commissario tecnico Roberto Mancini. Il classe 1997 è nato in Brasile e aveva giurato fedeltà ai colori verdeoro. Tuttavia, Ramos possiede anche il passaporto italiano. Proprio per questo motivo la convocazione azzurra potrebbe ben presto diventare una possibilità concreta. In quel ruolo manca gente che sia riuscita a convincere Mancini. Il futuro di Luiz Felipe, perciò, potrebbe essere luminoso sotto il tricolore.

La ripresa del campionato

Intanto la ripresa dei giochi è imminente. Il prossimo 6 gennaio, in occasione dell'Epifania, ci sarà la prima gara di campionato dell'anno. L'avversario della Lazio all'Olimpico sarà l'Empoli. Entro quella data, però, la società capitolina si augura di aver risolto questa grana. Anche perché portare troppo avanti la situazione legata ad un calciatore distratto dalle voci di mercato non è mai la cosa migliore da fare.