• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Calciomercato Inter, pochi dubbi: al 90% andrà via!

Calciomercato Inter, pochi dubbi: al 90% andrà via!

Calciomercato Inter, la decisione del club sarebbe praticamente scontata

di redazionecittaceleste

 

Calciomercato Inter, Keita: che delusione! E intanto in diretta tv arriva il clamoroso annuncio – LA RAFFICA

Calciomercato Inter, addio Keita?
Calciomercato Inter, addio Keita?

NEWS INTER, DA KEITA AL FUTURO IN PANCHINA – In un momento in cui in casa nerazzurra non possono che essere tutti contenti, c’è pure qualche nota stonata che non può non essere sottolineata. Nello specifico, quella che porta al nome di Keita. Arrivato all’Inter nella scorsa sessione di calciomercato al momento non ha mantenuto nessuna delle aspettative che in molti avevano riposto in lui, al momento del suo arrivo. Basti pensare che nei 206 minuti che Spalletti gli ha concesso, non è riuscito praticamente mai a far vedere nulla di particolarmente interessante. Dopo che con la maglia della Lazio aveva deliziato spesso e volentieri i tifosi raccogliendo 16 gol e 5 assist, nonostante il rapporto non sempre troppo sereno con ambiente e società. Proprio per questo motivo, le pressioni su di lui sono diverse e proprio per questo, le possibilità che il calciatore resti in nerazzurro, al momento, sono minime. Ma per un calciatore che potrebbe andare via, il prossimo anno, potrebbe esserci un arrivo clamoroso. Col botto. Pazzesco >>> VAI ALLA NOTIZIA

Niente riscatto per Keita?

Calciomercato Inter, Keita-Spalletti: rapporto teso
Calciomercato Inter, Keita-Spalletti: rapporto teso

KEITA, LA SITUAZIONE REALE – Non è una cosa impossibile. Anzi, al momento sembra tutto tranne che lontana dalla verità, la volontà dell’Inter di spendere 32 milioni di euro per esercitare così il diritto di riscatto sul calciatore Senegalese che però non sembra aver convinto praticamente nessuno in casa Inter. E allora, le probabilità che i nerazzurri decidano di spendere una cifra tanto importante stanno – ovviamente – crollando. Se a tutto questo ci aggiungiamo il rapporto non proprio florido che il calciatore pare avere con Spalletti (vedi quello che è successo ieri dopo la fine della partita) il gioco può considerarsi fatto. Salvo colpi di scena (che ci possono stare, sia chiaro) Keita non pare davvero destinato a rimanere in nerazzurro a lungo. Insomma, 32 milioni di euro, forse, sono decisamente troppi. E non è una follia dire che al 90% il calciatore andrà probabilmente via a fine stagione. Mentre (per 40 milioni di euro) potrebbe arrivare un altro nome davvero interessante >>> VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy