Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Murgia, un altro big match per prendersi la Lazio: dopo San Siro, c’è il Napoli…

MILAN, MILANO - JANUARY 31:  Alessandro Murgia of SS Lazio compete for the ball with Joao Miranda FC Inernazionale during the TIM Cup match between FC Internazionale and SS Lazio at Stadio Giuseppe Meazza on January 31, 2017 in Milan, Italy.  (Photo by Marco Rosi/Getty Images)

Il ragazzo è pronto a scendere in campo stasera contro i partenopei...

cittacelesteredazione

di Simone Cesarei

ROMA- Una Lazio euforica e consapevole è quella che si appresta ad affrontare il Napoli nello spareggio Champions di stasera. I biancocelesti infatti, dopo il passaggio del turno in Coppa Italia ai danni della Roma, sono pronti a giocarsi le proprie carte per accedere alla prossima Champions League. Questa sera andrà in scena all'Olimpico la sfida con gli azzurri di Sarri, terzi a quattro punti proprio dai biancocelesti: una vittoria proietterebbe la squadra di Inzaghi ad un solo punto dai preliminari della massima competizione continentale, e permetterebbe al popolo laziale di sognare un traguardo impronosticabile a inizio stagione.

MURGIA- Tra i sorrisi e i festeggiamenti per il derby di Coppa, ci sono però due note negative: gli infortuni di De Vrij e Biglia. Mentre l'olandese non dovrebbe nemmeno essere convocato per il match di stasera, l'argentino farà di tutto per esserci. Intanto però si scalda Alessandro Murgia, pronto a raccogliere sulle proprie spalle la pesante eredità del capitano biancoceleste. Le possibilità che possa esserci il giovane ventenne in cabina di regia questa sera sono molto alte ed è probabile che anche qualora Biglia dovesse miracolosamente recuperare, Inzaghi non lo rischirebbe dal primo minuto, facendolo subentrare a gara in corso. Dopo aver illuminato San Siro nella vittoria per 2-1 della Lazio sull'Inter nei quarti di Coppa Italia dunque, Murgia è pronto ad un altro big match, per prendersi definitivamente la Lazio.

Potresti esserti perso