Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Caso de Vrij, la Seg pronta a rimborsare la Lazio… con Bastos

Bastos, difensore della Lazio

ROMA- Si è conclusa nel modo peggiore possibile una telenovela durata oltre un anno. Stefan de Vrij non rinnoverà il suo contratto con la Lazio, ormai è ufficiale. Il difensore olandese onorerà fino alla fine della stagione la maglia che...

cittacelesteredazione

ROMA- Si è conclusa nel modo peggiore possibile una telenovela durata oltre un anno. Stefan de Vrij non rinnoverà il suo contratto con la Lazio, ormai è ufficiale. Il difensore olandese onorerà fino alla fine della stagione la maglia che indossa, ma intanto si sta guardando intorno. Barcellona e Inter in pole, ma su di lui è pronta a scatenarsi una vera e propria asta tra top club. Una sconfitta totale per la Lazio, che sperava di ricavare almeno i 25 milioni della clausola a giugno. Invece Stefan andrà via a zero, grazie al lavora della Seg che ne cura gli interessi. L'agenzia non ha mai voluto il rinnovo con la Lazio, e alla fine la supercommissione di 5 milioni chiesta al club biancoceleste ha avuto il merito di far spazientire il presidente Lotito, che non ha voluto cedere ad un ricatto del genere.

PIANO

Tuttavia proprio la Seg avrebbe un piano per rimborsare la Lazio dei soldi persi con de Vrij. L'agenzia infatti ha già fatto realizzare in estate una mega plusvalenza al club biancoceleste grazie alla cessione di Wesley Hoedt, passato al Southampton per la bellezza di 17 milioni di euro. Nei giorni scorsi inoltre proprio la Seg si è assicurata la procura di Bastos, altro difensore biancoceleste. La permanenza a Roma dell'angolano è in dubbio, ed ecco allora che l'agenzia potrebbe procurare alla Lazio un'ulteriore plusvalenza. La cessione potrebbe essere intorno ai 10 milioni, che, sommati ai soldi guadagnati quest'estate grazie a Hoedt, restituirebbero alla Lazio i 25 milioni che erano stati previsti per de Vrij.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Seguici anche su Facebook!

Potresti esserti perso