Lazio, Lotito-Inzaghi verso il rinnovo: 9 milioni in 3 anni. Oggi l’incontro decisivo

Simone Inzaghi e Lotito pronti a rinnovare

di redazionecittaceleste

ROMA – È una cosa che s’ha da fare, serve il tempo necessario a limare ogni tipo di dettaglio e per trovare l’intesa necessaria, serve il tempo che la burocrazia richiede. Ma ci siamo, per davvero. Simone Inzaghi rinnoverà il contratto che lo lega alla Lazio, un legame ormai duraturo: il tecnico piacentino è tra le fila biancocelesti – prima da calciatore poi da allenatore del settore giovanile poi da tecnico della prima squadra – dal 1999 quando fu ingaggiato da Cragnotti. Alle dipende di Lotito, invece, dal 2004. 22 anni di lazialità non si cancellano tanto facilmente, sarà per questo che possiamo ormai tranquillamente parlare di un tecnico-tifoso, sarà per questo che il rinnovo possiamo considerarla cosa fatta.

CIFRE – Lotito ha messo sul tavolo la sua proposta: prolungamento per altri 3 anni con scadenza nel 2024. L’ingaggio prevede una base di 2,5 milioni più una serie di bonus legata ai risultati: si sale a 2,7 con la Lazio piazzata tra le prime sei dal campionato; si sale a 2,9 con la Lazio qualificata in Champions League. Parliamo di uno stipendio che in 3 anni può arrivare a rasentare i 9 milioni netti. Non male, bisogna dire. Mancano da trattate solamente gli ingaggi dei membri dello staff, un aspetto a cui Inzaghi tiene particolarmente, ma il grosso è fatto.

TEMPI – Perché non c’è ancora la firma dunque? Arriverà, lo ha detto anche Lotito nella conferenza stampa di ieri – indetta in occasione della presentazione della nuova allenatrice della Lazio Woman Carolina Morace“Rinnovo Inzaghi? La società ha fatto una proposta. Tra me e Simone c’è grande intesa e rapporto, sia sul piano professionale che personale. Non penso che ci siano problemi per proseguire questo percorso. Appuntamento con Inzaghi? Non c’è nessun appuntamento, non esistono i piccioni viaggiatori che mandano i messaggi. Mi sento con Simone tutti i giorni e non abbiamo né segreti né problemi. L’unico intoppo è relativo al tempo. Io non ci sono quasi mai, lui è preso da mille cose”. Un ritaglio di tempo andrà pur trovato oggi, e potrebbe avvenire già nella giornata odierna: secondo quanto riferisce l’edizione odierna del Corriere dello Sport, il patron biancoceleste nella giornata odierna sarà in quel di Formello per discutere con Inzaghi. C’è aria di ufficialità.

 GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIOISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy