Lazio, verso Cagliari con il dubbio Radu: le soluzioni

La Lazio verso il Cagliari con il dubbio Radu

di redazionecittaceleste

ROMA – Il momento della Lazio è sotto gli occhi di tutti: 5 vittorie nelle ultime 5 partiti in campionato, tra queste i due successi di prestigio contro Roma ed Atalanta che hanno permesso ai biancocelesti di rilanciare le ambizioni quarto posto, la Champions League non è mai stata vicina come in questo momento ed Inzaghi ci crede, anzi non ha mai smesso di farlo, spronava la squadra e la incitava alla rimonta anche quando era attestata intorno alla metà della classifica. Ci crede anche Lotito, anzi lui crede anche a qualcosa in più come si evince dallo stanziamento del premio scudetto optato dal numero 1 della Lazio: 400 mila euro ad ogni giocatore in caso di primo posto finale in Serie A. Il prossimo ostacolo sul cammino biancoceleste, si chiama Cagliari.

 

Notizie Lazio: Stefan Radu
Notizie Lazio: Stefan Radu

Radu sì, Radu no, questo è il problema. Inzaghi contro i sardi di Eusebio Di Francesco opterà per lo stesso 11 che domenica ha iniziato nel vincente Atalanta-Lazio, ma dovrà fare i conti con il nodo Stefan Radu. Il romeno ieri non si è allenato, è stato dispensato da Inzaghi che sta cercando di dosare i suoi big per non spremerli troppo ed averli sempre al 100%. Ma Radu qualche affaticamento lo ha, e va tenuto sotto stretta osservazione. Già mercoledì aveva presentato un problema muscolare, ieri non si è allenato per precauzione oggi verrà testato nuovamente, toccando ferro. Non sembrano necessari per ora, scrive il Corriere dello Sport, esami strumentali. La situazione non sembra così grave, ma le forze in difesa sono centellinate, quindi la prudenza non è mai troppa: Patric è squalificato e Luiz Felipe è out. Giocheranno Musacchio ed Acerbi al 100% e uno tra Radu – se ce la farà – o Hoedt. L’olandese è reduce dalla tremenda prestazioni di Bergamo in Coppa Italia, è chiamato al riscatto. Se dovesse toccare a lui si piazzerà al centro del trio, con il multiforme Acerbi a scalare sul centrosinistra di Radu. Oggi il test decisivo: Radu sì o Radu no?

GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy