Le scuse di Wallace e l’unità dello spogliatoio: la Lazio pronta a ripartire

Il confronto di ieri è servito a tornare al lavoro con maggior determinazione

di cittacelesteredazione

ROMA- Wallace e una partita da dimenticare. Il difensore brasiliano è stato al centro di numerose critiche dopo la disastrosa partita di Napoli, condita dall’autogol che ha concesso il vantaggio ai partenopei. Nel confronto di ieri tra mister Inzaghi e i giocatori, Wallace ha chiesto scusa ai compagni per gli errori di Napoli, incassando l’abbaraccio del gruppo. Strakosha nel pomeriggio gli ha dedicato una storia sul proprio profilo Instagram: “Torniamo più forti di prima!”. Determinazione e solidarietà, lo spogliatoio biancoceleste si stringe attorno al proprio compagno caduto, pronto a ripartire. Critiche e mortificazioni non servono a nessuno, la stagione è ancora lunga e Wallace avrà sicuramente l’occasione per riscattarsi.

Wallace-Lazio

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

FELIPE-INZAGHI, PROVE DI DISGELO

ECCO LA RICETTA DI INZAGHI PER LA MINI CRISI

Seguici anche su Facebook!

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. sandromarchetti50 - 3 anni fa

    PENSO CHE WALLACE NON SIA ADATTO A GIOCARE NELLA LAZIO QUI IL PROBLEMA E’ LA MANCANZA DI CORAGGIO DELL’ALLENATORE DI PROTEGGERE I GIOCATORI PIU’FORTI CON UN CARATTERE DA BUONI, GIOCA SEMPRE CON LO STESSO MODULO DIFENSIVO PUR DI FAR GIOCARE SEMPRE ALCUNI GIOCATORI SE NON SEGNA IMMOBILE LA LAZIO SOFFRE E POI PERDE IO SINCERAMENTE COMINCEREI A RIVALUTARE IL PORTIERE CHE NON HA PERSONALITA’ E NON SI IMPONE SULLA DIFESA E LO STESSO INZAGHI CHE STA’MOSTRANDO I SUOI LIME NELLA MANCANZA DI CORAGGIO NEL CAMBIARE QUANDO SERVE LA SQUADRA

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy