Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

serie a news

La Fiorentina cede allo scadere: i bianconeri raggiungono la Lazio 

Serie A

All'Allianz Stadium vincono i padroni di casa, che salgono a quota 18 come i biancocelesti, impegnati domani contro la Salernitana

redazionecittaceleste

Va in archivio il primo big match di questa dodicesima giornata di Serie A. All’Allianz Stadium i bianconeri di Allegri ospitano la Fiorentina, pericolosa outsider per uno dei posti in Europa. La posta in palio è importante per entrambe le squadre e per buona parte dei 90’ la partita ne risente.  Al 73’, però, Milenkovic già ammonito ferma Chiesa in ripartenza e si prende il secondo giallo della partita. Italiano corre ai ripari e Allegri mette dentro Cuadrado, per dare il via all’assalto bianconero. Ed è proprio il colombiano a regalare i tre punti ai piemontesi. La resistenza viola crolla su un’incursione di Cuadrado, che va al tiro dalla linea di fondo e, aiutato da una deviazione di Biraghi, buca Terracciano. Resta a 18 la Fiorentina, raggiunta proprio dai bianconeri che appaiano anche la Lazio.

 Lazio-Fiorentina

Le altre gare in archivo

Due le altre gare già disputate in questo dodicesimo turno di Serie A. Nel primo pomeriggio, infatti, è arrivata l’importantissima vittoria in ottica salvezza dello Spezia, che al Picco ha superato il Torino grazie al goal di Sala. Ieri sera, invece, si era giocata la prima partita della giornata, costata l’esonero a Ballardini. Troppo poco il 2-2 al Castellani del Genoa contro l’Empoli

I prossimi appuntamenti

Questo sabato di Serie A si chiudere questa sera con la gara alla Unipol Domus, ex Sardegna Arena, tra Cagliari e Atalanta. Domani, poi, si partirà alle 12:30 con il Venezia che ospiterà la Roma. Due le partite delle 15:00. A Udine, l’Udinese ospiterà il Sassuolo, mentre a Genova la Sampdoria aspetta il Bologna per una gara molto importante anche per il futuro di D’Aversa. Altrettante gare anche ale 18:00. Oltre la Lazio, che all’Olimpico ospiterà la Salernitana, scenderanno in campo al Maradona Napoli e Verona. A chiudere la giornata, infine, il derby di Milano alle 20:45 tra i nerazzurri di Inzaghi e i rossoneri di Pioli.