Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

serie a news

Serie A, al via la tredicesima giornata: il programma

Lazio-Juventus

La tredicesima giornata di campionato sta per cominciare. Nel prossimo turno sono previsti almeno due big match

redazionecittaceleste

Ancora poche ore e i club di Serie A torneranno a darsi battaglia. La ripresa del campionato è prevista per sabato prossimo, giorno in cui si ripartirà con tre sfide. La prima, in programma alle 15:00, vedrà l'Atalanta ospitare lo Spezia. Poi, alle 18:00, toccherà invece alla Lazio in casa contro la Juventus. Quella tra i biancocelesti e i bianconeri è sicuramente una delle sfide più interessanti della tredicesima giornata. Dopo di loro, a chiudere gli anticipi, ci penseranno la Fiorentina e il Diavolo. Chiamate a scendere in campo a partire dalle 20:45.

 Stadio Olimpico

Le sfide

Per quanto riguarda gli incontri previsti domenica, come buona abitudine si partirà all'ora di pranzo, e perciò alle 12:45, con il match tra Sassuolo e Cagliari. Dopodiché, nel caro vecchio orario delle 15:00, due incontri appena: Salernitana-Sampdoria e Bologna-Venezia. Mentre alle 18:00 sarà tempo di assistere ad un altro big match: quello tra i nerazzurri campioni d'Italia in carica e il Napoli primo in classifica. Alle 20:45, invece, il Genoa affronterà sul proprio terreno di gioco la Roma. Per la prima volta sulla panchina dei rossoblù ci sarà Andriy Schevchenko. Tecnico ucraino subentrato a Davide Ballardini a campionato già iniziato. Il lunedì invece, contrariamente a quanto succede di solito, i postici saranno due e non solo uno. La prima sfida si consumerà alle 18:30 e vedrà l'Hellas Verona affrontare il sorprendente Empoli quando invece la sera, alle 20:45, a chiudere definitivamente il turno numero tredici del campionato, ci penseranno Torino e Udinese.

La classifica

Al momento il primo posto è affare dei partenopei e dei rossoneri. Entrambi appollaiati al vertice ma inseguiti immediatamente dai nerazzurri. L'ultimo posto valido per la qualificazione in Champions League al momento è occupato dalla Dea. Entrambi i club capitolini sono invece in piena zona Europa League. Seguono i viola, la Vecchia Signora e sorprendentemente il club rossoblù di Sinisa Mihajlovic. Per quanto riguarda la zona retrocessione, in questo momento le compagini maggiormente in apprensione sono le due genoane, condividono il terzultimo posto, insieme ai granata neopromosso e agli isolani.