ESCLUSIVA – Jardel a un passo, pronto il blitz di Tare: 4,5 o 7 milioni al Benfica?

ESCLUSIVA – Jardel a un passo, pronto il blitz di Tare: 4,5 o 7 milioni al Benfica?

Secondo le nostre indiscrezioni, la Lazio aveva già chiuso per il difensore a meno di quanto riporta la stampa lusitana

ROMA – Questo matrimonio s’ha da fare una volta per tutte: domani probabile blitz del diesse Tare a Lisbona per chiudere Jardel. Secondo quanto si legge su Record, la Lazio avrebbe messo sul tavolo del presidente Luís Filipe Vieira Hugo Martorell e dell’avvocato della società, Bruno Macedo, un’offerta da 7 milioni di euro più uno di bonus. Quest’ultimo verrebbe versato qualora la Lazio, nelle prossime tre stagioni, riuscisse a qualificarsi per la Champions League almeno una volta. Una proposta allettante, che i portoghesi starebbero valutando con attenzione e che in realtà non potrebbero rifiutare. Perché, come vi avevamo rivelato in esclusiva, secondo accordi presi nel 2011, il Benfica sarebbe costretto a risarcire il fondo brasiliano Traffic (che detiene il 50% del cartellino) qualora ‘rifiutasse un’offerta superiore ai 4 milioni per il giocatore’. Per Jardel, intanto, i capitolini avrebbero già pronto un contratto da 1,5 milioni di euro a stagione. Tuttavia nche la somma di 7 milioni, riportata dalla stampa lusitana, sembra eccessiva. Perché prima del no di Bielsa – secondo le nostre indiscrezioni – la Lazio aveva già chiuso Jardel per 4,5 milioni più uno di bonus: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy