Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato lazio 2

Mercato Lazio, Denis Vavro vicino al ritorno in Spagna

Denis Vavro

Ad un passo dall'addio Denis Vavro. Il difensore della Lazio, ai margini della squadra, sembra essere pronto per tornare in Spagna.

redazionecittaceleste

Tra i tanti esuberi della Lazio c'è Denis Vavro. Il difensore slovacco è ai margini della squadra e in questa stagione non è stato mai schierato in campo da Maurizio Sarri. Dopo l'addio quasi certo di Jordan Lukaku, la società biancoceleste continua a fare spazio in difesa ed è pronta a cedere il classe 1996. Nella passata stagione il giocatore aveva disputato una sola partita in Serie A con la maglia biancazzurra. Poi, durante la sessione di mercato di gennaio, era stato ceduto in prestito all'Huesca. Ed è proprio lì che il difensore potrebbe tornare nei prossimi giorni.

Secondo quanto riportato dal sito radiohuesca.com, il ritorno di Vavro all'Huesca è sempre più vicino. Il calciatore ha già preso la sua decisione. Non vuole più stare a Roma, ma vuole trovare spazio in un altro club. La volontà della società biancoceleste sarebbe quella di vendere lo slovacco a titolo definitivo. Il club spagnolo, invece, avrebbe chiesto il calciatore solamente in prestito. Dalla Spagna giungono voci riguardanti anche l'interesse del Real Valladolid, ma il giocatore sembra essere maggiormente orientato sul ritorno in Aragona.

L'avventura con i biancocelesti per Vavro non è stata molto positiva. Il giocatore era arrivato alla Lazio nell'estate del 2019, acquistato dal Copenaghen per una cifra intorno ai 12 milioni di euro. Per lui solamente 19 presenze con la maglia biancazzurra tra campionato, Coppa Italia ed Europa League. Tornerà in Spagna in una situazione diversa. Durante il prestito all'Huesca, il club militava nella Liga. Ora il club spagnolo milita nella seconda divisione. Ma al giocatore questo non sembra interessare. L'importante, per lui, è trovare maggior spazio e tornare a calpestare il campo di gioco. La partenza di Vavro libera, così, per la Lazio un posto in difesa e da la possibilità alla società di acquistare un nuovo rinforzo da regalare a Maurizio Sarri.