Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato

Mercato Lazio – Torna di moda Vecino, lanciato a Empoli da Sarri

Matias Vecino

Il centrocampista nerazzurro sarebbe stato proposto ai biancocelesti che, però, potrebbero a oggi dover dare la precedenza ad altri reparti

redazionecittaceleste

La Lazio è nuovamente alle prese con l’indice di liquidità e questo, in qualsiasi discorso di mercato, è un dettaglio che non potrà essere sottovalutato. Bisognerà ancora una volta aspettare le cessioni prima di acquistare i nomi da regalare a Sarri. In uscita ci sono i sempre presenti esuberi. Con loro, anche Muriqi e probabilmente Lazzari. La situazione di quest’ultimo è particolare perché, a differenza degli altri, sembra ancora convinto di volersi giocare le sue chance a Formello. In attesa di scoprire gli sviluppi, però, la Lazio è già concentrata ovviamente anche sui movimenti in entrata.

 Maurizio Sarri

Le priorità rimangono sempre due: un vice Immobile e un difensore. Sarri, poi, ha fatto intendere alla società che non disdegnerebbe un terzo acquisto per raddoppiare le spese in difesa, reparto maggiormente in difficoltà. Nonostante questo, però, continuano a essere accostati ai biancocelesti anche giocatori di altri reparti. Dopo diversi esterni, infatti, è il turno di un centrocampista, che potrebbe essere protagonista di un ritorno di fiamma. Stando a quanto riportato da Gianluigi Longari, noto esperto di mercato di Sportitalia, in orbita Lazio sarebbe nuovamente entrato Matias Vecino. Sul quale, però, si registrerebbe l’interesse anche della Roma e di diversi club esteri.

Il centrocampista uruguaiano, infatti, rimane uno dei principali candidati a lasciare già a gennaio la squadra di Simone Inzaghi. Sono poco meno di 400, spalmati in quindici presenze tra Serie A e Champions, i minuti concessi dal piacentino a Vecino fin qui. Il contratto in scadenza il prossimo giugno, inoltre, impone ai nerazzurri dei ragionamenti. Per questo, da parte dell’entourage del giocatore sarebbero stati effettuati sondaggi ai piani alti di Formello. A livello teorico, considerando anche l’addio di Leiva sempre più probabile a giugno, Vecino farebbe molto comodo a Sarri, che lo lanciò già a Empoli. Tuttavia, considerando la situazione in casa Lazio, l’operazione difficilmente sarà messa in cima alle priorità.