Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato

Mercato Lazio, prosegue la sfida con il Napoli per Reinildo

Reinildo Mandava

Reinildo Mandava è un terzo particolarmente appetibile in Serie A: per costa del cartellino e per caratteristiche. Lazio e Napoli alla porta

redazionecittaceleste

Il gran giorno è arrivato: il mercato invernale è giunto alle sue prime battute. La Lazio, che per prima cosa ha bisogno di vendere per dare una sistemata al proprio indice di liquidità, continua a rimanere vigile anche negli affari in entrata al fine di fornire a mister Maurizio Sarri gli elementi necessari per rinforzare la rosa. Tra le tante posizioni che necessitano di almeno un acquisto, la prima che potrebbe essere sistemata dovrebbe essere la corsia mancina in difesa. Con Adam Marusic e Elseid Hysaj il club biancoceleste ha fatto bene in questa prima parte di stagione ma è palese che la squadra non abbia un terzino di ruolo. Per questo quando il mercato in entrata tornerà agibile, la dirigenza capitolina si getterà a capofitto su un profilo congeniale ai dettami tattici del mister.

 Igli Tare

Un nome destinato a farsi rovente

Tra gli svariati nomi che sarebbero entrati nell'orbita biancoceleste, ce ne sarebbe uno destinato a diventare rovente nelle prossime ore: quello di Reinildo Mandava. Il ventisettenne esterno mancino mozambicano attualmente milita nel Lille, club recentemente laureatosi campione di Francia, è in scadenza di contratto e il suo attuale club d'appartenenza potrebbe essere disposto a farlo partire già a gennaio per una cifra molto vicina ai 7 o 8 milioni di euro. Una cifra piuttosto bassa per un calciatore come lui che è, tuttavia, dettata dal fatto che a giugno potrebbe liberarsi a parametro zero. E visto che il classe 1994 sembrerebbe intenzionato a cambiare aria, il Lille potrebbe quindi accontentarsi di una cifra modesta. Attenzione però, perché anche il Napoli sta puntando forte il giocatore.

Cessione in vista

Per permettere il tesseramento di nuovi calciatori sarà però necessario vendere. Per questo la società biancoceleste sembrerebbe prossima a dire addio a Gonzalo Escalante. Il centrocampista argentino non ha trovato spazio e potrebbero perciò tornare presto nel campionato spagnolo. Su di lui c'è un discreto interesse da parte dell'Alaves.