Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Bologna-Lazio, i convocati di mister Inzaghi: squadra quasi al completo

Simone Inzaghi ha elencato i giocatori della Lazio che oggi pomeriggio sfideranno il Bologna nella ventiquattresima giornata di Serie A

redazionecittaceleste

ROMA - Manca giusto qualche ora alla sfida di Serie A, valevole per la ventiquattresima giornata, tra Bologna e Lazio. I rossoblù sfideranno i biancocelesti in casa, presso lo Stadio Renata Dall'Ara, oggi pomeriggio alle 18:00. Giusto qualche ora fa, il tecnico Sinisa Mihajlovic, aveva diramato l'elenco dei giocatori da lui convocati. Oggi, a distanza di qualche ora dall'arrivo del club, il portale ufficiale della società capitolina ha reso noto l'elenco dei giocatori che mister Simone Inzaghi ha portato con sé nel capoluogo dell'Emilia Romagna:

Portieri: Alia, Reina, Strakosha;

Difensori: Acerbi, Hoedt, Musacchio, Patric;

Centrocampisti: Akpa Akpro, Cataldi, Fares, Lazzari, Leiva, Luis Alberto, Lulic, Marusic, Milinkovic, Parolo, Pereira;

Attaccanti: Caicedo, Correa, Immobile, Muriqi.

CHI CE LA FA E CHI NO - Dando un'occhiata rapida ai ventidue che sono partiti da Formelloalla volta di Bologna, mancano ovviamente ancora Stefan Radu e Luiz Felipe. Il primo, dopo l'intervento all'ernia inguinale, ha già rivisto il centro sportivo. Ma molto blandamente. Dato che l'operazione è pur sempre delicata. Discorso più complesso per il compagno di reparto che, per colpa ancora del colpo preso in amichevole contro il Frosinone, ha continuato a lamentare dei fastidi alla caviglia. Alla fine, appena qualche settimana fa, il brasiliano ha deciso di operarsi per mettere da parte qualsivoglia fastidio. Assente anche Gonzalo Escalante. L'argentino ha rimediato un'ammonizione di troppo contro la Sampdoria ed è quindi finito tra i diffidati. Sarà nuovamente a disposizione per il prossimo turno.

LA PROBABILE - Alla luce di quelli che sono gli impegni rimasti alla Lazio, e quelli che sono i suoi giocatori indisponibili, la formazione anti Bologna dovrebbe essere quella della scorse giornate. L'unico dubbio riguarda la difesa: Wesley Hoedt sembra prossimo al ritorno in campo dal primo minuti. Il tecnico piacentino sarebbe disposto a togliere Mateo Musacchio. Complice anche il clamoroso errore contro il Bayern Monaco.

Potresti esserti perso