Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

FORMELLO – Terminate le prove: torna Strakosha, sperano Lazzari e Zaccagni

FORMELLO – Terminate le prove: torna Strakosha, sperano Lazzari e Zaccagni

Ultimo allenamento in casa Lazio prima della sfida di Europa League che vedrà i biancocelesti sfidare il Marsiglia

redazionecittaceleste

18.15 - Una volta terminato il riscaldamento incentrato sul torello, le andature e la rapidità, la squadra è passata alle prove tattiche. Tanto per cambiare mister Sarri ha nascosto quelle che sono le sue intenzioni a livello di formazione. Tra i pali tornerà Strakosha, ormai il portiere dell'Europa League. Davanti a lui il primo dubbio è sulla destra tra Lazzari e Marusic con l'ex Spal leggermente in vantaggio sul montenegrino. Al centro dovrebbero agire Luiz Felipe e Acerbi squalificati in campionato, mentre a sinistra rimane avanti Hysaj su Radu.

Anche a centrocampo qualcehe dubbio c'è. Luis Alberto, recuperato, dovrebbe avere una maglia da titolare. Salgono le quotazioni di Cataldi in cabina di regia, probabilmente ci sarà la solita staffetta col Leiva stavolta a parti invertite. L'altro posto dovrebbero giocarselo Akpa Akpro e Basic, con l'ivoriano leggermente favorito. Infine si arriva all'attacco dove si prospetta un cambio rispetto all'Inter. Felipe Anderson e Immobile vanno verso la conferma. Pedro invece, parso un po' stanco alla fine della sfida di sabato, potrebbe essere sostituito da Zaccagni, finora titolare solo contro il Galatasaray.

Lazio in campo a Formello per l'ultimo allenamento in vista della prossima sfida di Europa League che vedrà i biancocelesti ospitare e sfidare in casa, presso lo Stadio Olimpico della Capitale, il Marsiglia. L'incontro può rivelarsi un vero e proprio spartiacque per il prosieguo del torneo. Il tecnico Maurizio Sarri ha voglia di valutare i suoi uomini prima di scegliere la formazione definitiva che affronterà i transalpini nell'ultimo match del Gruppo E valevole per chiudere il girone d'andata del torneo.

Probabile formazione:

Lazio (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Akpa Akpro, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.

A disp.: Strakosha, Marusic, Patric, Radu, Milinkovic, Escalante, Leiva, Basic, Romero, Pedro, Muriqi, Moro. All.: Sarri.

I calciatori hanno iniziato a calcare il manto erboso del Lazio Training Center a partire dalle 16:30. Ancora poco più di ventiquattrore e i biancocelesti scenderanno in campo per il match ufficiale. Come riscaldamento, gli uomini di Sarri hanno dato vita ad uno degli esercizi più classici: il torello.

Tutti presenti, compresi i fuori lista Jony e Kamenovic, tranne Adamonis. Al suo posto, il terzo portiere in Europa League sarà l'estremo difensore della Primavera Furlanetto.