Inter-Lazio, Radu non ce la fa: al suo posto giocherà Hoedt

Wesley Hoedt si sta preparando per sostituire Stefan Radu. Il difensore romeno non ce la fa: l’olandese giocherà titolare contro l’Inter

di redazionecittaceleste

AGGIORNAMENTO 20:25 – Sky Sport ha confermato che Stefan Radu non riuscirà a scendere in campo per la sfida contro l’Inter di Antonio Conte. Il rivale biancoceleste quest’oggi ospite, Simone Inzaghi, sceglierà di far giocare dal primo minuto Wesley Hoedt. In questo modo Francesco Acerbi scalerà sul cetro sinistra per lasciare l’olandese nel mezzo.

ROMA – Stando alle ultime dal campo arrivate da Sky Sport, Stefan Radu potrebbe non farcela a scendere in campo questa sera. Già negli scorsi giorni erano nati dei dubbi circa la sua reale condizione. Il difensore romeno, tuttavia, questa settimana ha lavorato sodo per far parte di questa gara. Tra poco la Lazio sfiderà l’Inter in una delle partite più importanti della stagione. In ballo potrebbe non esserci solo la lotta per la Champions League, ma anche lo scudetto. Con una vittoria i nerazzurri scavalcherebbero i rivali rossoneri e guadagnerebbero la prima posizione in solitaria. Un altro campionato potrebbe perciò nascere già da questa sera. I biancocelesti invece sono reduci da un ottimo filone e hanno tutte le intenzioni di continuare a fare bene. Nel 2021 non è ancora arrivata la prima sconifitta. Anche se i tue tecnici hanno già diramato le formazioni ufficiali, l’unico dubbio è ancora legato a Radu. Al suo posto, nel caso in cui non dovesse farcela, si sta preparando Wesley Hoedt. L’olandese dopo l’errore contro l’Atalanta in Coppa Italia, che è costata in qualche modo l’eliminazione dal torneo, ha perso dei punti nelle gerarchie sempre rigide di Inzaghi. Oggi potrebbe ritrovare il campo, ma a scapito del compagno di reparto. Al momento, però, il titolare resta ancora il numero 26.

notizie Lazio: Wesley Hoedt
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy