Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Coppa Italia, il Genoa passa il turno: ora c’è la Lazio in campionato

Coppa Italia, il Genoa passa il turno: ora c’è la Lazio in campionato

Il campionato della Lazio torna in scena venerdì prossimo. L'avversaria del capitolini sarà il Genoa reduce dal passaggio in Coppa Italia

redazionecittaceleste

Nelle scorse ore la Coppa Italia è tornata in scena e ha già diramato alcuni importanti verdetti. Ieri, infatti, sono scese in campo sia l'Udinese, prossima avversaria della Lazio nel torneo, che il Genoa, compagine ligure avversaria dei biancoceleste in campionato venerdì prossimo. I bianconeri sono riusciti ad avere la meglio in maniera anche piuttosto agevole contro il Crotone. Mentre i rossoblù si sono aggiudicati un posto nella fase successiva della manifestazione, e perciò gli ottavi di finale, grazie alla vittoria di misura arrivata in casa contro la Salernitana. Insomma, il periodo del Grifone continua a non essere il più idilliaco di sempre. Tuttavia, forse unica magna consolazione, il nuovo allenatore Andriy Schevchenko ha trovato la sua prima vittoria alla guida di un club. Nella sua carriera l'ex centravanti ha avuto modo di allenare solo la nazionale ucraina.

Ritorno alla vittoria

Al termine della sfida che ha visto i rossoblù tornare alla vittoria, l'ultima era data 12 settembre, i microfoni di Mediaset hanno scambiato alcune parole con Davide Biraschi. Difensore leader del Genoa figurato tra i protagonisti in Coppa Italia che venerdì prossimo, alle 18:30 presso lo Stadio Olimpico di Roma, sfiderà da titolare anche la prima squadra della Capitale. Il ritorno al successo, ha dichiarato il classe 1994 ai microfoni dell'emittente che ha trasmesso la gara, può dare loro la giusta fiducia per quanto riguarda il cambio di rotta:

Il commento

"Importante vittoria casalinga per noi. Ci ha dato fiducia ed entusiasmo. Adesso pensiamo alla partita di campionato che venerdì ci vedrà sfidare la Lazio. Shevchenko è arrivato da poco e non è facile nemmeno per lui. Stiamo comunque lavorando per oleare i meccanismi. Ho vissuto stagioni simili a questa da quando sono al Genoa e non è la più complicata. Da capitano dispiace per come sia andata la prima parte di stagione ma ne usciremo".