Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, il calendario di novembre: si parte con l’Europa League

Immobile contro il Marsiglia

Tra pochi giorni la Lazio sarà chiamata a tornare di nuovo in campo: il calendario di novembre inizia con l'Europa League

redazionecittaceleste

Nonostante sia rimasto un pizzico di rammarico in casa biancoceleste dopo il pareggio con l'Atalanta in campionato, i biancocelesti possono sicuramente guardare al futuro con ottimismo. Le sfide di ottobre, seppur sporcate dalle brutte sconfitte contro Bologna ed Hellas Verona, hanno suggerito agli uomini di mister Maurizio Sarri di potersela giocare contro i tutti. Specialmente contro quelli che sono considerati dagli addetti ai lavori i top club del campionato. Tuttavia, hanno anche dimostrato come la Lazio vada facilmente in difficoltà contro una squadra media piccola. Se i capitolini riusciranno a trovare il giusto equilibrio, allora potranno davvero dire di aver fatto il salto di qualità.

 Maurizio Sarri

In Europa League

Anche per questo gli incontri in programma a novembre saranno di assoluta importanza per la Lazio. Il primo, tra l'altro, sarà in Europa League in casa del Marsiglia. Dopo un avvio di stagione non proprio esaltante in terra europea, i biancocelesti sono ora chiamati ad espugnare il Velodrome. Questo, ovviamente, se l'obiettivo è quello di andare avanti nel torneo. Poi, per quanto riguarda le sfide continentali, sarà tempo di un'altra trasferta: quella in Russia contro la Lokomotiv Mosca fissata per il 25 del mese. Attualmente in cima al Gruppo E c'è il Galatasaray con 7 punti. Seguito dalla Lazio a 4 e dai transalpini a 3. Chiudono proprio i moscoviti a quota uno.

In campionato

Per quanto riguarda i match valevoli per la Serie A, il primo sarà in casa contro la Salernitana. Esattamente domenica 7 novembre alle 20:45. Dopodiché la sosta e poi la grande sfida con la Juventus. Prevista per il 20 alle 18:00. I bianconeri, nonostante il ritorno in panchina di Massimiliano Allegri, non se la stanno passando bene e sono chiamati ad inseguire. Averli incontrati con qualche giorno di anticipo sarebbe stato meglio vista la loro condizione. Poi, in chiusura del mese, ci sarà la trasferta di Napoli contro la compagine, al momento, prima in classifica. Sfida in programma la sera del 28 novembre.