news

Lazio-Inter, affaticamento per Lautaro: l’argentino torna prima in Italia?

Hoedt e Lautaro

Il numero dieci nerazzurro ha accusato qualche problema nel ritiro della nazionale, ma potrebbe essere una buona notizia per Inzaghi

redazionecittaceleste

Arriva dal ritiro dell’Argentina la notizia dell’indisponibilità dell’attaccante nerazzurro Lautaro Martinez per il match di questa notte tra Albiceleste e Paraguay. Secondo quanto riportato da Radio La Red e da Olé, infatti, il nerazzurro avrebbe accusato un affaticamento muscolare. E, per questo, sarebbe in serio dubbio la sua presenza per questa notte. Sono ancora poche le informazioni che giungono dal Sud America per chiarire l’entità del problema per Lautaro, prossimo avversario della Laziocon i nerazzurri al rientro dalla sosta.

 Lautaro Martinez

La polemica

La polemica tra le squadre di club e le nazionali sudamericane è quanto mai d’attualità in questi giorni. Come già avvenuto in occasione della prima sosta, infatti, la CONMEBOL ha messo in calendario tre incontri per ogni nazionale. Diretta e ovvia conseguenza, però, è che il ritorno dei giocatori convocati nelle rispettive squadre di club non può che avvenire a poche ore dai vari match di campionato. E i nerazzurri, prossimi avversari della Lazio, sono tra le squadre più coinvolte, considerando anche che il match dell’Olimpico è in programma per sabato 16 alle ore 18:00.

Gli scenari

Non è da escludere quindi un ritorno in Italia anticipato almeno per Lautaro, per evitare conseguenze più gravi e per permettere a Inzaghi di provare a schierarlo contro la Lazio. Ma l’Argentina potrebbe anche decidere di tenere il nerazzurro in gruppo, in vista dei prossimi due incontri contro Uruguay e Perù. L’ultimo match, però, è in programma nella notte tra giovedì 14 e venerdì 15, a pochissime ore dal match tra nerazzurri e biancocelesti. Per Inzaghi, quindi, sarebbe molto difficile avere a disposizione il Toro e Correa, che dovrebbe sostituire questa sera Lautaro. Ma sul numero dieci nerazzurro pende anche una diffida per quanto riguarda i match con l’Albiceleste. Anche dovesse essere impiegato tra pochi giorni con l’Uruguay, quindi, non è da escludere che, in un modo o nell’altro, l’argentino possa riuscire a tornare da Inzaghi in tempo per il match dell’Olimpico.