Notizie Lazio – Atalanta-Lazio, le formazioni ufficiali: tandem Correa-Immobile, c’è Luis

Sono state diramate le formazioni ufficiali di Atalanta-Lazio, gara valida per la ventesima giornata di serie A, la prima del girone di ritorno, al “Gewiss” Stadium di Bergamo

di redazionecittaceleste
notizie Lazio: Immobile e Correa

Sono state diramate le formazioni ufficiali di Atalanta-Lazio, gara valida per la ventesima giornata di serie A, la prima del girone di ritorno, al “Gewiss” Stadium di Bergamo. Ecco le scelte di Gasperini e Inzaghi che confermano le indiscrezioni della vigilia.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Ruggeri; Miranchuk, Ilicic; Zapata. All.: Gasperini

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile. All.: Inzaghi

notizie Lazio: la sfida con l’Atalanta

LE PAROLE DI INZAGHI – In vista del match ieri Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, ha rilasciato queste parole in conferenza stampa per presentare la sfida. Ecco le parole più importanti:

“La partita di giovedì è stata giocata bene da parte nostra. A lunghi tratti siamo stati più bravi noi. Tuttavia abbiamo pagati troppi errori. Le insicurezze individuali hanno compromesso la qualificazione. Ci tenevamo a passare il turno. Ora pensiamo alla sfida di domani sperando di tenere quanto di buono fatto in coppa. Luis Alberto sono due giorni che si allena bena. Rientrare dopo dieci giorni da un’operazione non è facile. Oggi abbiamo avuto delle buone sensazioni ma domani vedremo. Musacchio lo abbiamo voluto: è pronto ma si allena con noi solo da un paio di giorni. Dopo il risveglio muscolare di domani valuteremo meglio. Per quanto riguarda il mercato, avevamo bisogno di rimpiazzare il buco lasciato da Luiz Felipe. Il giocatore preso ci darà una mano da qui alla fine. Gasperini invece credo che sia libero di dire quello che vuole. Dal mio canto resto concentrato sulle cose che contano. La gara sarà importante, sappiamo di dover giocare al massimo. Ora inizia il ritorno e mancano ancora diciannove partite. Siamo contenti del bottino ottenuto finora. Tuttavia, per arrivare nelle prime quattro ci vorrà uno sforzo maggiore da parte nostra”.  GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO
ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy